News Ultrabook

MacBook Air (13 pollici): recensione completa

Gen 15, 2012

author:

MacBook Air (13 pollici): recensione completa

 

Prezzo e disponibilità

Il MacBook Air da 13 pollici è disponibile in due configurazioni, che si differenziano per la capacità del disco SSD.

a) MacBook Air con processore Intel Core i5 con disco SSD da 128GB ad un prezzo di listino di 1299 euro;

b) MacBook Air con processore Intel Core i5 con disco SSD da 256GB ad un prezzo di listino 1599 euro;

Il prezzo di listino (quello di mercato è leggermente inferiore), per entrambe le configurazioni, è lo stesso del modello uscito nel 2010, ma i passi in avanti sono notevoli: dalla vecchia CPU Core 2 Duo passa direttamente al processore Intel Core i5 della seconda generazione, con un incremento non indifferente nelle performance generali, permettendo al modello da 13 pollici di scrollarsi di dosso la concezione comune di un pc esteticamente eccellente ma poco performante.

Di certo il prezzo è elevato, ma perfettamente allineato con quello degli ultrabook della concorrenza. Ma le caratteristiche e le funzionalità che offre valgono il prezzo da pagare? Se non siete degli accaniti fan della Apple, pronti a rispondere incondizionatamente in maniera affermativa, il consiglio è quello di leggere la recensione.

 

Valutazione finale del MacBook Air

Il MacBook Air da 13 pollici è il precursore della nuova tendenza del momento: gli ultrabook. Il grande passo in avanti dettato dalla presenza dell’Intel Core i5, abbinata all’efficiente sistema operativo, garantiscono una rapidità di avvio ed esecuzione in grado di minimizzare tutti i tempi di attesa a cui siamo abituati utilizzando un pc standard. La porta Thunderbolt, combinata all’acquisto di un Thunderbolt Display, permette l’utilizzo ibrido del MacBook Pro, alternando il ruolo di dispositivo ad alta portabilità a quello di PC desktop da utilizzare in casa. Il prezzo di 1299 e 1599 per i due modelli rispettivamente da 128GB e 256GB, che include anche l’elevata affidabilità e cura del particolare a cui la Apple ci sta abituando da anni, è elevato, ma non così tanto rispetto alla concorrenza.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.