Memoria insufficiente su Android: cosa fare per aumentarla? Trucchi e consigli – Guida

 

 

Memoria insufficiente: cosa fare per aumentarla? Trucchi e consigli

 

Se avete appena acquistato un iPhone o un Galaxy S3 siamo ben consapevoli che probabilmente l’oggetto di questa guida non è assolutamente di vostro interesse, ma se invece avete appena acquistato uno smartphone di fascia bassa o non volete, giustamente, abbandonare il vostro smartphone quando compare il gravoso messaggio “Memoria insufficiente” allora questa guida fa proprio al caso vostro. Difatti gli smartphone più economici, purtroppo, sono molto spesso limitati da una quantità di memoria interna spesso insufficiente per poter installare molte applicazioni, salvare dati e anche la microSD esterna a volte non basta per potere ovviare a questo annoso problema. Non esiste una unica soluzione a questo problema, ma una serie di accorgimenti possono tranquillamente aiutarci a non dover visualizzare questo fastidioso messaggio sul display.

Il primo accorgimento riguarda l’eliminazione delle applicazioni che non utilizzate: quasi certamente il messaggio di memoria insufficiente vi è comparso quando avete provato ad installare nuove apps, per cui il metodo più rapido per ottenere spazio è liberare quello occupato da applicazioni inutili. Se andate su Impostazioni -> Gestione Applicazioni potrete osservare quali sono le apps installate sul vostro smartphone e quanto spazio occupano. Magari potreste avere la sorpresa che alcune di quelle che utilizzate meno occupano anche diversi MB. Procedete alla disinstallazione direttamente da qui oppure andate su Play Store, tasto menù e “le mie applicazioni”. Da lì potrete comodamente disinstallare le apps non utilizzate e fare un primo passo verso la rimozione del messaggio “memoria insufficiente”.

 

Il secondo accorgimento riguarda lo spostamento delle apps sulla SD esterna. Questo è possibile grazie a due semplici applicazioni, disponibili gratis su Play Store. Si tratta di A2SD e Link2SD, la prima sposta alcune applicazioni direttamente sulla memoria esterna e, inizialmente, libera anche della memoria cache (solitamente sono pochi MB però).

[googleplay url=”https://play.google.com/store/apps/details?id=com.a0soft.gphone.app2sd&hl=it”]

[googleplay url=”https://play.google.com/store/apps/details?id=com.buak.Link2SD”]

Non tutte le apps possono essere spostate sulla memoria SD, pertanto app2sd riconosce tutte quelle trasferibili e vi chiede se siete disposti a procedere. Ricordate che, nel caso spostiate un app, questa si avvia più lentamente perché si trova su una memoria esterna. Niente di particolarmente grave, ma è solo per ricordarvi che la velocità di avvio dipende anche dalla partizione di memoria dove si trova l’app.

La seconda applicazione Link2SD invece è adatta e valida solo per quegli smartphone che hanno i privilegi di root, se non è il vostro caso purtroppo non potrete procedere con questa modalità. In particolare, tra le possibilità offerte da Link2SD c’è quella di linkare le apps in una nuova partizione della scheda SD.

 

Il terzo ed ultimo accorgimento riguarda lo svuotamento della memoria cache. Se è vero che moltissimi utenti non vogliono i privilegi di amministratore sul proprio smartphone per non invalidare la garanzia, abbiamo cercato di creare una guida che può essere utilizzata anche da chi ha il problema della memoria insufficiente ma non ha il root dello smartphone. A questo proposito viene in nostro aiuto questa app Svuota Cache.

[googleplay url=”https://play.google.com/store/apps/details?id=cn.menue.cacheclear&hl=it”]

Svuota Cache ha il compito di ottimizzare la cache rimuovendo file temporanei e non utilizzati, in modo da ottenere un aumento di memoria disponibile. Si può utilizzare un semplice widget e si può anche ottimizzare il lavoro impostando la pulizia automatica della cache ad una certa ora ed un determinato giorno della settimana.

 

Considerazioni finali

Questa semplice guida vuole essere di aiuto a tutti coloro che hanno smartphone Android ma con una memoria limitata. Se vi è comparso il messaggio “memoria insufficiente” non esiste una sola soluzione da seguire, ma una serie di accorgimenti vi permettono di allungare la vita del vostro smartphone e, ovviamente, di poter installare nuove app sul vostro device. Se poi, un giorno, prenderete il controllo di quest’ultimo attraverso il root le soluzioni potranno aumentare ancora. Se pensate che la guida sia stata utile supportateci sui social network (Google+, Twitter e Facebook) o fateci domande sul forum o tra i commenti.

Di Stefano Vinciguerra

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.



9 risposte su “Memoria insufficiente su Android: cosa fare per aumentarla? Trucchi e consigli – Guida”

Il mio problema sul Sony Xperia L sono le anteprime immagini che continuano ad occupare 2-3 giga nella memoria!! Ma è possibile? E’ un bug del telefono o del sistema Android?? Pulisco sempre con Master Cleaner e con Solid Exlorer vado a vedere nella cartella LOST.DIR se si è formato qualche file da cancellare come pure nel klog…. Non riesco neanche a pubblicare immagini sui social perchè appena si formano le anteprime mi dice “memoria piena”…. Premetto che tutte le foto, canzoni, video sono state spostati sull’estensione di memoria visto che sono le uniche cose che si possono mettere…!!!

La soluzione per Samsung è molto semplice, provate a digitare sul tastierino *#9900#
appare un menu, e poi selezionate il secondo pulsante “Delete dumpstate/logcat”,
poi riavviate il cell.
A me ha liberato quasi 1.200 GB su 2 disponibili

ciao simone,
ma se non funziona neanche quello che dici tu?
ti dico cosa mi è successo:avevo whats app messenger e i miei amici mi hanno cominciato a proporre di installare whats app plus .io l’ho fatto .dopo un giorno circa una mia amica mi ha detto di disinstallarlo perchè poteva portarmi virus .io l’ho ascoltata ma quando ho installato whats app messenger mi ha cominciato a dire il telefono :”spazio insufficiente”
puoi aiutarmi sono disperata!!!!!!

costanza (samsung galaxy core plus)

Buongiorno ,il mio zopo capta in s 32 g con 2 di RAM mi sta creando problemi mi dice memoria piena (parliamo di quella delle applicazioni) quando in realtà io ho cancellato tutto e sono rimaste solo le app di sistema che di certo non occupano che pochi MB!! Aiutatemi sto impazzendo ho comprato memoria da 32 aggiuntiva ma NASA!

Ciao Elektra,

Comprare una microSD non serve dato che moltissime app non sono installabili su memoria esterna. Sullo Zopo ZP990 captain S la memoria interna libera e a disposizione dell’utente per l’installazione di app e giochi è di circa 1.5 GB. Attualmente dovresti essere molto vicina a questo limite. Prova a vedere se hai dimenticato di eliminare qualcosa (es. giochi) per rientrare nei limiti 😉

Tienici aggiornati.
A presto!

Salve intanto grazie per la risposta , ma tutto questo già lo sapevo!!! Ho la versione Zopo con 2 GB di memoria e non ho nessuna applicazione installata !! È questo il problema ! Ho solo le applicazioni del sistema !! Ma risulta comunque memoria piena! È come se ci fosse un virus ! Buona giornata

E’ piuttosto strano come problema, se non hai app installate forse potresti provare prima a salvare i tuoi dati (facendo un backup di foto/video, ecc) per poi provare con un hard reset (o ripristino alle condizioni iniziali di fabbrica). Se il problema persiste, allora forse ti conviene contattare l’assistenza Zopo 🙂

Lascia un commento