Guide Guide all'acquisto TV

Migliori TV da 40 – 43 pollici | [Guida] 2018

Lug 24, 2018

author:

Migliori TV da 40 – 43 pollici | [Guida] 2018

Nella nostra guida su come scegliere una TV, vi abbiamo consigliato di scegliere una TV con lo schermo più ampio possibile, purchè l’angolo di visione non fosse superiore ai 30°. D’altronde, banalmente, maggiori sono le dimensioni della TV, maggiore è la qualità dell’esperienza visiva. Inoltre i benefici del 4K sono tanto apprezzabili quanto maggiori sono le dimensioni dello schermo.

Ma la scelta delle dimensioni di una TV è spesso determinata non solo dal budget ma anche dallo spazio fisico disponibile nell’ambiente cui è destinata, e non tutti hanno spazio a sufficienza. Per chi ha poco spazio in soggiorno o è alla ricerca di una TV da posizionare in camera da letto, dimensioni tra i 40 e i 43 pollici potrebbero essere un buon compromesso.

Qui di seguito vi proponiamo una guida alle migliori TV tra i 40 e i 43 pollici (con risoluzione Full HD o 4K). Ho selezionato solo i modelli che ritengo più meritevoli, con un miglior rapporto qualità-prezzo, e facilmente disponibili sul mercato, cercando per ogni modello di evidenziare non solo i pregi ma anche i difetti. Questa guida all’acquisto verrà aggiornata costantemente inserendo nuove TV. Se avete domande non esitate a contattarmi tramite i commenti! Sarò felice di aiutarvi 🙂

LG 43LJ594V


Se siete alla ricerca di una TV da massimo 43 pollici vale la pena valutare l’acquisto di una TV di G, che in questa fascia di prezzo propone diversi modelli interessanti. LG 43LJ594V non solo è tra le TV più economiche di queste dimensioni, ma è anche quella con un miglior rapporto qualità-prezzo. La qualità delle immagini è di buon livello, ma è l’interfaccia LG il vero punto di forza: WebOS è senza dubbio l’interfaccia più bella graficamente, ma al tempo stesso intuitiva e reattiva. Include nativamente app quali Netflix, Amazon Prime Video, Infinity Timvision. Mancano solo Now TV e RaiPlay, in arrivo con i prossimi aggiornamenti. Anche la qualità del sonoro è discreta, cosa per nulla scontata in una TV di queste dimensioni, anche se vi consiglio di abbinare una soundbar economica. Non manca la possibilità di riprodurre video da chiavetta USB.

Difetti? La memoria cache, che vi impedirà di vedere troppi video su Youtube o di compiere un gran numero di operazioni (occorre svuotare la memoria). Fastidioso, ma sopportabile, considerato il prezzo e la qualità generale di questa TV da 43 pollici. L’altro difetto è che si tratta di una TV Full-HD (non 4K) che, considerando le dimensioni dello schermo non rappresenta un problema, ma può essere una scelta che va in controtendenza con la disponibilità sempre crescente di contenuti in 4K.

LG 43UJ620V


Questa TV LG da 43 pollici la consiglio a chi cerca un’alternativa 4K all’altra TV di LG che abbiamo inserito in questa guida (LG 43LJ594V). Il prezzo è leggermente più alto, ma a differenza del modello menzionato ha una risoluzione 4K (UHD). Non che il 4K sia indispensabile su una TV da 43 pollici ma ha senso se consideriamo che i contenuti stanno andando in questa direzione: non solo Netflix e Prime Video, ma anche Bluray Ultra HD, e anche le pay-TV si stanno pian piano attrezzando per offrire contenuti a 4K. Insomma LG 43UJ620V può essere una scelta economica ma anche longeva.

E’ vero, manca l’uscita per le cuffie, e la qualità audio non è delle migliori ma si tratta di problemi facilmente bypassabili con un paio di cuffie Bluetooth o una soundbar economica. La qualità di immagine, sia statica che dinamica, è di buon livello, così come i colori, non esageratamente saturi come su altre TV. Il livello di contrasto è invece migliorabile. In quanto all’immagine spicca l’ampio angolo di visione, che ci consentirà di guardare bene la TV anche quando non siete seduti frontalmente. Cosa non mi piace? Forse l’estetica, troppo ingombrante e poco elegante rispetto ai modelli di fascia più alta. Anche per LG 43UJ620V valgono le stesse considerazioni di altre TV LG: interfaccia davvero ben studiata che supporta un buon numero di app native.

Samsung UE43MU6172U


Spesso su Amazon e su altri siti e-commerce si trovano prodotti di importazione, con prezzi piuttosto favorevoli ma che possono causare qualche noia in più in fase di configurazione. E’ questo il caso di Samsung UE43MU6172U, TV 4K (UHD) da 43 pollici di casa Samsung, capace di una qualità di immagine superiore alle TV di LG descritte in precedenza. Il fatto che sia un prodotto di importazione vi creerà qualche problema nella sintonizzazione dei canali, ma è sufficiente selezionare la Grecia durante la configurazione per evitare qualsiasi disagio. Resta il fatto che è una TV di qualità eccellente soprattutto se consideriamo il prezzo a cui è venduto. Una TV entry level che unisce prestazioni in HDR davvero notevoli all’esperienza di Tizen OS, un’interfaccia che vede nella facilità di navigazione il suo principale punto di forza. I comandi vocali sono migliorabili ma poco importa: chi compra questa TV lo fa per la qualità delle immagini, in primis.

Samsung The Frame 43″ UE43LS003AUXZT

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  


Ho incluso questo modello tra le migliori TV fino a 43 pollici, ma solo perchè ha fatto parlare tanto di sè in questo 2018. Il nuovo Samsung “The Frame” è frutto di un’idea tanto semplice quanto geniale: una TV, pensata per essere appeso al muro e che si trasforma in un quadro attivando la modalità Arte, visualizzando oltre 100 opere di 37 noti artisti. L’aspetto discutibile qui è che non è possibile fare una playlist di quadri da visualizzare ma i vari quadri devono essere modificati con il telecomando. Esteticamente può non piacere: un design minimal supportato da una cornice in legno che si aggancia magneticamente alla TV. La qualità di immagine è di buon livello: un pannello LCD LED Edge a 10-bit con risoluzione Ultra HD e supporto HDR. Considerato però l’elevato prezzo di vendita era lecito aspettarsi qualcosa di più. Il livello di luminosità massimo non è agli stessi livelli di altre TV Samsung di fascia alta ed è assente lo strato di Quantum Dot (tecnologia presente in molte TV Samsung) che avrebbe ampliato la gamma cromatica, migliorando le prestazioni in HDR. Anche l’angolo di visione non è del tutto convincente. Da segnalare a suo favore la buona qualità con tutte le sorgenti (SH, HD e 4K) e un basso livello di input lag che lo rende ampiamente godibile anche per i gamer più esigenti.

Samsung UE40MU6120

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  


E’ la TV che mi piace di meno tra tutte le TV di questa fascia di prezzo, ma l’ho voluta ugualmente inserire in questa guida perchè spesso su Amazon la si può trovare in offerta a 60 euro in meno. Si tratta di una TV capace di un’eccellente qualità di immagine, che dopo un’accurata calibrazione iniziale di colori, contrasti e luminosità sarà capace di offrire una buona esperienza visiva alla pari del modello UE40MU6470U. L’eccezione è sulle prestazioni in HDR che si limita al supporto dell’HDR+, in luogo dell’HDR10. Il punto di forza è nel filtro motion sense che dona quell’effetto di estrema fluidità particolarmente apprezzabile nelle immagini particolarmente movimentate, come i film d’azione.

Se la qualità visiva è di alto livello lo stesso però non si può dire del design, che soffre un po’ anche l’abbondante utilizzo di materiali plastici, anche se di buona fattura. Tra le pecche sono da segnalare un telecomando fin troppo semplice e con pochi tasti, che rende la navigazione a volte frustrante, e le numerose app pre-installate che appesantiscono l’interfaccia con tante icone che non vengono utilizzate (questo però è comune a tutte le TV Samsung). Insomma in assenza di offerte particolarmente allettanti vi consiglio di virare verso l’altra TV Samsung (UE40MU6470U) consigliata in questa guida.

JVC LT-40VF42I

JVC LT-40VF42I Standard TV FullHD da 40
Prezzo consigliato: 349€
Risparmi: 50€ (14%)
Prezzo: 299€


Se cercate una TV da 40 pollici economica ma di buona qualità vi consiglio il modello di JVC LT-40VF42I. La nota affidabilità dei prodotti giapponesi dovrebbe bastare da sola come garanzia di qualità e longevità. A questo si aggiungono una buona qualità delle immagini e una buona resa dei colori. Tra le note positive c’è che è un modello del 2018 da preferire rispetto ad altri modelli più vecchi che si sono deprezzati nel tempo, data la dotazione del sintonizzatore dvbt2/c/s2. Questo vuol dire che è già predisposto per lo switch-off che avverrà nel 2020, con il passaggio dalle trasmissioni in DVB-T a DVB-T2. Inoltre è dotato di presa Scart, spesso assente in molti modelli.

Tra i difetti invece è da segnalare un design migliorabile, viziato da uno spessore troppo evidente, l’assenza del PVR per la registrazione su memoria esterna e una scarsa qualità dell’audio. Quest’ultimo però è un difetto comune alla stragrande maggioranza delle TV in questa fascia di prezzo, facilmente risolvibile acquistando una soundbar economica. Considerate anche che non si tratta di una smartTV ed è quindi da utilizzare con una TV box Android, o una Amazon Fire Stick TV per installare le tante app per Android disponibili nello store di Amazon, o la Chromecast per inviare qualsiasi contenuto alla TV o una Apple TV.

Samsung UE40MU6470U

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  


Se cercate una TV con un’ottima gamma cromatica puntate su un modello che supporti l’HDR a 10-bit. Samsung UE40MU6470U è tra questi: una TV 4K con HDR10 che mi ha lasciato a bocca aperta nella riproduzione di contenuti di questo tipo. Se volete un’esperienza da brivido è questa la TV su cui puntare, capace di tirare fuori la miglior esperienza possibile dagli Ultra HD Blu-ray e dai contenuti a 4K su Netflix e Amazon Prime Video. Tecnicamente il fatto di pannello LED di tipo Edge potrà far storcere il naso agli esperti ma non presenta alcun difetto tipico dei pannelli di questo tipo (ovvero senza local dimming), tra l’altro anche i livelli di nero sono buoni, cosa difficile sugli schermi a LED.

Unica nota negativa è che essendo un pannello LED VA ha un angolo di visione abbastanza limitato e questo comporta una riduzione sensibile di qualità se vista da posizioni angolari. In ogni caso se siete degli amanti di cinema, e volete prestazioni elevate in HDR anche con schermi non troppo grandi (40 pollici in questo caso) UE40MU6470U è il modello che fa per noi. Tra l’altro anche esteticamente è davvero bella. Non manca la possibilità di riprodurre contenuti da USB, NAS o altri dispositivi DLNA, assenti invece la registrazione e il time shift. Valgono anche qui tutte le considerazioni fatte su Tizen OS: ampia disponibilità di app e facilità di interazione. In ultimo la qualità audio: con questa TV potete permettervi il lusso di rinunciare ad un impianto esterno, vista l’ottima qualità degli speaker.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.