Reolink Argus 2E + pannello solare: la migliore IP Cam Wireless economica

Reolink Argus 2E è una soluzione per la sicurezza completamente wireless (batteria integrata) davvero concreta, con tante potenzialità, buona qualità di ripresa ed un prezzo super abbordabile. Tra l’altro, è possibile anche alimentarla attraverso un pannello solare. Ve lo spoilero, è best buy. Scopriamo il perché nel corso di questa recensione!

La sicurezza domestica è diventata infatti un tema molto sentito di questi tempi, soprattutto grazie a brand come Arlo che hanno dato il via alle IP cam, ricche di funzioni e con prezzi abbordabili. Facili da configurare, hanno fatto a tutti gli effetti la felicità di molti, dando magari quel tocco di sicurezza in più che non guasta mai.

Video

Unboxing e contenuto

La scatola si presenta resistente e ben costruita. Appena aperta, ci sarà una sorta di cofanetto contenente le istruzioni e gli adesivi che avvertono i passanti di essere videosorvegliati. La percezione è che sia tutto molto curato. All’interno della confezione troviamo ovviamente la videocamera di sorveglianza, il supporto per il fissaggio a muro, il braccio, una cinghia per installarla senza fare fori (es. ad un albero), una basetta per poggiarla all’interno dell’abitazione ed il materiale necessario per il montaggio (viti e tasselli). Non manca il cavo micro-USB per la ricarica.

Design e costruzione

Il design dell’Argus 2E è assolutamente minimale, texture bianca e fronte nero, con dimensioni estremamente compatte. Queste consentono di mimetizzarla davvero facilmente, diminuendo drasticamente la possibilità di individuarla per un malintenzionato qualora la piazzaste in ambiente interno.

La costruzione è ottima, con plastiche resistenti e pregiate, impermeabilità IP65 e guarnizioni per la circuiteria. Lo stesso si può dire dei vari supporti in dotazione per il montaggio (estremamente semplice, qualsiasi opzione voi scegliate).

Montaggio che richiede appunto pochissimi minuti in caso decidiate di fissarla a muro o con la cinghia, 10 secondi se optaste per il supporto per interno.

Specifiche e prestazioni

Reolink Argus 2E può registrare immagini fino al 1080p, ha sensore PIR per il rilevamento dei movimenti e ben 10 LED IR per visibilità notturna totale fino a 10 metri di distanza.

Il campo visivo è di 120°, 100° per il rilevamento dei movimenti, e la videocamera può far partire un allarme (personalizzabile) qualora si attivasse il PIR ed ha intensità di 75 dB.

Presente anche un microfono ed uno speaker, in maniera tale da poter interagire interamente con chi si trova nelle vicinanze. Non manca la possibilità di inserire una microSD fino a 128GB per registrare video, sia su vostra richiesta che subito dopo lo scatto dell’allarme. Possibile anche scattare foto ed eseguire Time Lapse. La frequenza operativa è di 2.4 GHz.

Applicazione e prima configurazione

L’app Reolink si chiama “Reolink Smart Home” ed è disponibile sia per Android che per iOS. Essa ci offre tutte le possibilità del caso, gestendo al meglio i nostri dispositivi e permettendoci più di una chicca.

La prima configurazione è molto semplice: si aggiunge la videocamera dal pulsante “+” in alto a sinistra, si scannerizza il QR Code e si seguono le istruzioni per aggiungere l’IP Cam alla vostra rete Wi-Fi (si tratta appunto di una soluzione wireless). In meno di 5 minuti l’operazione è completata ed Argus 2E è operativa.

Una volta online, attraverso l’app potrete attivare o disattivare il PIR (scegliendo anche fasce orarie apposite), regolarne la sensibilità ed attivare la riduzione dei falsi allarmi (fondamentale se avete animali domestici che girano per casa).

Potrete anche attivare le notifiche push (anche e-mail) qualora il PIR rilevasse movimenti ed impostare un suono d’allarme. Sfruttando il microfono integrato potrete attivare l’ascolto di tutto ciò che si dice nell’area circostante, oppure clickando sul pulsante in app utilizzerete lo speaker per interloquire con chi si trova nei paraggi.

Non manca la possibilità di scattare foto o registrare video (anche Time Lapse), salvabili sia sullo smartphone che sulla MicroSD, e sempre in app potrete decidere a quale risoluzione e fluidità (max 15 FPS) utilizzare l’IP Cam. Presente la possibilità di oscurare determinate zone, a vostro piacimento, attraverso la funzione “Privacy Mask“.

E’ possibile gestire il vostro impianto di sicurezza anche attraverso Alexa e Google Assistant.

Autonomia

Reolink Argus 2E ha una batteria integrata da 5200 mAh, con Reolink che promette svariati mesi di autonomia. Nel mio caso, dai dati raccolti in questi giorni, prevedo dai 30 ai 40 giorni di utilizzo (sensore PIR sempre attivo).

Il fattore autonomia è però estremamente vincolato all’uso che ne farete, se vi metterete a “giocare” con la cam, utilizzandola per farci chiacchierate con i presenti nella stanza o trascorrerete le ore a vedere e sentire ciò che succede, la durata ne risentirà parecchio.

Reolink infatti consiglia di non utilizzarla per uno streaming fisso, ma semplicemente tenere il PIR attivo e dare un’occhiata via app ogni tanto. Al netto dei primi giorni di divertimento e test, mi sento di concordare con Reolink circa la tipologia di uso da farne.

Discorso diverso se collegherete il pannello solare per l’alimentazione, ma ne parleremo a breve.

L’unico neo riguarda la ricarica, che avviene attraverso Micro-USB e che stona un pò col periodo storico in cui siamo, ma passi visto che viene fornito il cavo in confezione.

Pannello solare

Il pannello solare è venduto separatamente, al prezzo di 29.99 euro, ma è anche possibile acquistarlo in bundle spendendo davvero poco in più rispetto al prezzo della sola Argus 2E.

Questo dispositivo svolta letteralmente l’uso che ne farete, nel caso decideste di usarla esternamente. Anche con luce poco intensa, è in grado di fornire alimentazione continua alla videocamera, permettendovi sostanzialmente di utilizzarla senza sosta e con tutte le funzionalità attive, senza rischiare mai che si scarichi.

Il collegamento è estremamente semplice ed avviene attraverso un cavo Micro-USB integrato nel pannello: una volta installato il tutto (il supporto da muro è in dotazione), attraverso il cavo lungo ben 4 metri sarà possibile far avvenire la ricarica continua.

E’ un gadget molto tech, ecologico e che oltre a non dovervi far preoccupare della ricarica vi permetterà di utilizzare potenzialmente H24 l’Argus 2E al meglio delle sue possibilità.

La mia esperienza

La mia esperienza con la Reolink Argus 2E è stata eccellente in tutti gli aspetti: facilità di montaggio assoluta, duttilità, ottima costruzione e resistenza, confezione completa di QUALSIASI cosa necessaria al montaggio.

La qualità dell’immagine restituita è poi assolutamente soddisfacente, con una visione notturna davvero ben funzionante e precisa. Il PIR se ben tarato non perde un colpo, mentre al tempo stesso non incorre in falsi allarmi. La potenza dello speaker è sufficiente per qualsiasi scopo, mentre la sensibilità del microfono permette di udire con chiarezza ciò che succede o che viene detto.

Tante le opzioni di personalizzazione, velocissime le notifiche push, immediata la configurazione. App davvero ricca, curata ed intuitiva.

L’autonomia è duratura, ma è con il pannello solare che dà il meglio di sè facendovi dimenticare qualsiasi ricarica o manutenzione.

Design curato ma minimale e compattezza assoluta consentono infine di posizionarla ovunque si voglia, mimetizzandola perfettamente (ancor di più se all’interno).

Molto affidabile la connessione: mai capitato un crash ed anzi ricezione sempre ottima (anche a buona distanza dal modem) ed Argus pronta a ricevere i comandi impartiti ovunque mi trovassi.

Tra l’altro segnalo la presenza di un piccolo blog autogestito sullo store Reolink, molto utile per aggiornamenti, dubbi e domande.

Prezzo e disponibilità

E’ possibile acquistare Reolink Argus 2E su Amazon al prezzo di 89.99 euro (+ sconto in cassa del 15%), oppure optare per il bundle che include il pannello solare per un totale di 114.99 euro (con sconto in cassa di ben 20 euro).

Si può altrimenti scegliere di ordinarla dal sito del brand, al prezzo di 71.99 euro con spedizione gratuita ma più lenta a causa dei magazzini in Germania.

Si tratta di cifre ottime, specialmente se si decide di portarsi a casa il bundle con il pannello solare in quanto quest’ultimo svolta letteralmente l’esperienza utente.

Il verdetto
Reolink Argus 2E è un IP Cam Wireless economica, ben costruita, ricca di funzionalità e con ottime prestazioni. L'autonomia è già di per sè sufficiente, ma il pannello solare cambia le regole del gioco. In definitiva? E' best buy, specialmente in bundle col pannellino
Unboxing e contenuto
10
Design e costruzione
9.5
Semplicità di montaggio
9.8
Specifiche e prestazioni
9
Applicazione e prima configurazione
9.2
Ricezione e stabilità
9.5
Autonomia
8.8
Pannello solare
10
Prezzo e disponibilità
8.5
Il mio voto
9.5
Cosa mi è piaciuto
Confezione ricca
Design minimale e curato
Dimensione compatte
Ottima costruzione ed IP65
Semplicissima da montare
Ottime specifiche
Buona qualità d'immagine
Sempre pronta ai comandi
Sensore di movimento rapido e preciso
Connessione stabile e rapida
Visione notturna soddisfacente
Microfono e speaker estremamente utili
Prima configurazione instantanea
App completa e curata
Tante opzioni e funzionalità
Compatibile con Alexa e Google Assistant
Autonomia sufficiente
Prezzo abbordabile
Pannello solare che svolta l'esperienza utente
Cosa si può migliorare
La Micro-USB nel 2021 stona un pò...
9.4
Lascia un commento
Previous Post

I migliori monitor da gaming 1440p 144Hz

Next Post

PaMu Nano: la recensione di auricolari TWS top a poco prezzo!