Ricevitore Bluetooth AUKEY BR-C2 per auto: la RECENSIONE

Avete un automobile non recentissima, senza un collegamento Bluetooth per il vostro smartphone? La soluzione è molto rapida e conveniente e si può trovare a pochi euro su Amazon: è il ricevitore Bluetooth AUKEY BR-C2. Vi segnalo che è anche possibile usare i propri auricolari o cuffie con cavo come fossero dispositivi Bluetooth. Basta collegare gli auricolari tramite jack da 3,5 mm al trasmettitore e abbinarlo con il proprio smartphone per ascoltare la musica in modo wireless.

Qualità tecnica del ricevitore bluetooth AUKEY

Il ricevitore bluetooth di AUKEY è un dispositivo molto compatto, molto più piccolo del pugno di una mano. La costruzione appare solida ed è rifinito con silicone soft touch in modo da renderlo resistente anche ad urti.

La confezione di vendita contiene il ricevitore AUKEY BR-C2, il comodo cavo audio da 3.5 mm, il connettore audio da 3.5 mm, cavo Micro-USB per la carica del dispositivo ed una guida rapida all’utilizzo. Il ricevitore è un prodotto plug&play, quindi le istruzioni sono quasi inutili.

Il volume è molto buono, mentre la qualità audio in riproduzione musicale è pari a quella con il cavo AUX.

Con una carica completa del prodotto si possono fare circa 10-12 ore di riproduzione musicale, un tempo più che adeguato per i nostri tragitti in macchina. Il ricevitore AUKEY va ricaricato come un normalissimo dispositivo microUSB, la cui batteria è da 170mAh. La batteria è molto rapida in fase di ricarica vista la capacità ridotta.

Limiti del ricevitore Bluetooth AUKEY BR-C2

Un dettaglio da tenere in considerazione riguarda la connettività Bluetooth 4.1, purtroppo non di ultimissima generazione e leggermente più avida di energia sul nostro dispositivo collegato. Niente di particolarmente sconvolgente, ma ormai sui prodotti più recenti troviamo il Bluetooth 5.0. L’accoppiamento con lo smartphone è immediato, basta accendere (tenendo premuto il tasto centrale) il ricevitore e subito viene riconosciuto dallo smartphone.

Il difetto più grande che mi sento di segnalare riguarda il microfono, purtroppo non in grado di cancellare il rumore ambientale e non adatto ad una vera e propria conversazione all’interno dell’automobile. Bastano un po’ di buche sul manto stradale o un finestrino abbassato per rendere la conversazione instabile come rumori ambientali e, spesso, mi è stata segnalata una voce metallica quando ho utilizzato il ricevitore AUKEY BR-C2 collegato alla mia macchina. In questi casi ho sfruttato il ricevitore praticamente per collegarmi sempre alla macchina in caso di riproduzione musicale e poi ho usato auricolari o vivavoce nel caso di conversazioni telefoniche.

AUKEY BR-C2: va comprato?

Il mio consiglio è quello di acquistare il ricevitore AUKEY BR-C2 in caso vogliate rendere wireless la vostra macchina e far riprodurre i brani musicali dallo smartphone senza necessità del cavo AUX (ad esempio su iPhone non è presente il jack da 3.5mm). Le conversazioni in chiamata, invece, non sono uno dei motivi di acquisto purtroppo.

Il prezzo di vendita è di 14.99€, ma spesso e volentieri si può trovare in offerta su Amazon. Vi consiglio di seguire il nostro canale AffariConTec perché saltuariamente pubblichiamo anche codici sconto.

Di Stefano Vinciguerra

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.



Lascia un commento