News Recensioni smartphone Smartphone

Samsung Galaxy Y Pro – recensione completa

Feb 12, 2012

author:

Samsung Galaxy Y Pro – recensione completa

Galaxy Y vs Galaxy Y Pro

 

Vi abbiamo già presentato il Samsung Galaxy Y, lo smartphone Android economico di casa Samsung volto ad attirare un pubblico giovane. “Y” sta infatti ad indicare “Young” ma, nonostante il target, si persta ad essere utilizzato da chiunque voglia godere delle funzionalità offerte da Android senza spendere cifre esagerate.

Il Samsung Galaxy Y Pro si differenzia dal Galaxy Y per la presenza della tastiera QWERTY. La dicitura “Pro” è stata spesso utilizzata da altre case per indicare la tastiera fisica QWERTY, e ora anche Samsung si adatta a questo trend. Accanto al prezzo contenuto, troviamo un’altra caratteristica sempre più rara nel panorama Android: le dimensioni contenute. Con uno schermo di soli 2.6 pollici è in controtendenza con la maggior parte degli smartphone Android, sempre più orientati verso schermi da 4 pollici.

ll Galaxy Y Pro si rivolge quindi a quell’utenza che mette la portabilità davanti all’intrattenimento multimediale e che ancora predilige la maggiore naturalezza di una tastiera QWERTY in stile BlackBerry, alla meno immediata scrittura di mail e messaggi di testo tramite il touchscreen. Il touchscreen è comunque presente anche nel Galaxy Y Pro e consente una buona navigazione, sia web e che delle opzioni di Android Gingerbread 2.3, oltre che una buona godibilità di tutte le applicazioni. Le specifiche non sono di certo esaltanti: bassa risoluzione del display, processore da 830MHz e fotocamera da 3MP, la cui qualità, analizzata nell’apposita sezione, è inferiore alla media.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.