Categorie
Guide Guide all'acquisto

I migliori mini PC del 2015

 minipc

Tra la lista dei desideri degli appassionati di tecnologia, ma anche per quelli appassionati di praticità, troviamo i mini PC: piccoli computer sviluppati per essere trasportabili e funzionali ovunque vi troviate. Si stanno diffondendo vari modelli tra le case produttrici, le quali sono sempre più attente a ciò che i clienti chiedono, e ormai esiste un’ampia scelta. 

Perfetti nell’ambiente familiare, per gli studenti e anche in ufficio, questi mini PC, creati per ottimizzare lo spazio a discapito dei processi produttivi più ridotti, donano buone prestazioni in dimensioni miniaturizzate.

Un PC in miniatura appunto, che esegue compiti basilari e di necessità come: riprodurre filmati, file multimediali, gestire applicazioni e navigare sul web. Non sono veri e propri sostituti di un computer fisso ma il loro compito è quello di affiancarlo, per far si che offrano contenuti portando ad un livello più alto l’intrattenimento, come lo streaming video e musicale, la navigazione e i giochi (arrivando addirittura a sostituire le console).

Per il controllo a distanza, collegando il mini PC al televisore o monitor, si possono facilmente installare mouse e tastiera wireless e in alcuni casi esistono app apposite per il controllo da remoto da smartphone.

Vediamo insieme i migliori modelli di mini PC, descritti in questa guida all’acquisto:

HP PAVILION MINI

 81gk9lawkBL._SL1500_

Grazie ad un design molto elegante creato con materiali di qualità, HP Pavilion Mini farà parte dell’arredamento nelle vostre stanze e sarà sempre con voi anche durante le trasferte fuori casa. Il top di gamma possiede un processore Intel Haswell dual-core i3-4025U, scheda grafica Intel HD Graphics 4400, 4 GB di Ram DDR3 (espandibile a 16 GB), 1 TB di hard disk SATA, Wifi 802.11n, Bluetooth 4.0, quattro porte USB 3.0, porta Ethernet, un lettore di schede di memoria 3 in 1. Supporta Windows 8.1 e l’uscita di due monitor. Disponibile in due versioni, quella più economica da 360 € e quella da 450 €.

ASUS VIVO PC

 P_500

Il mini PC Asus Vivo PC è anch’esso curato nel design, con finitura in metallo, e si posiziona nella fascia alta tra i modelli di computer in “miniatura”. Dalle alte prestazioni nelle sue ridotte dimensioni ha un processore Intel Haswell dual-core i5-4210U, scheda NVIDIA GeForce 820M ed è in grado di collegarsi a schermi 4K per lo streaming video, con 4 GB di Ram DDR3 (espandibile a 16 GB) 1TB di hard disk o 256GB di SSD, Wifi 802.11ac, Bluetooth 4.0, 4 porte USB 3.0, 2 porte USB 2.0, una porta HDMI, Display Port, Ethernet, porte per il microfono e gli altoparlanti esterni e lettore di schede di memoria. Lo si può trovare intorno ai 200 €.

ACER REVO ONE

 61ApidIk5aL._SL1500_

Acer ha presentato il suo mini PC Acer Revo One durante l’evento milanese la scorsa settimana. Si presenta come un cilindretto in plastica bianca, dotato di processore dual-core Intel Broadwell i5-5200U, scheda grafica Intel HD Graphichs 5500, 8GB di Ram DDR3, disco ibrido da 1 TB, due porte USB 3.0, due porte USB 2.0, porta Ethernet, HDMI, mini Display Port, un lettore di schede sulla parte superiore e porta per l’audio in uscita. E’ compatibile con la risoluzione di schermi fino a 4K. Il prezzo è variabile in base alle caratteristiche scelte ma in linea di massima con Intel Celeron costerà 499 mentre con Intel Core i3-i5 699 €.

ALIENWARE ALPHA

61Vsa6H6DRL._SL1500_La particolarità di questo mini PC Alienware Alpha è che è stato principalmente pensato e progettato per i più smanettoni e videogamer, andando così a sostituire la console e si posizioa in una fascia di prezzo alta che potrebbe arrivare intorno ai 1070 €. Dotato di un processore quad-core Intel Core i5 o i7, scheda grafica 2GB NVIDIA GTX 860M, 8GB di Ram DDR3, 2 TB di hard disk, Wifi 802.11 ac, 2 porte USB 2.0 e due USB 3.0, Bluetooth 4.0, due porte audio ottiche, Ethernet, HDMI. In più è dotato di controller Xbox 360.b 

INTEL NUC

 41EAx059XHL

Dal design compatto in alluminio, il mini PC Intel NUC (acronimo di Next Unit of Computing), è considerato uno tra i migliori mini PC in commercio. Comprende un processore Intel Core i5, molto veloce, può ospitare SSD, ha un jack da 3,5 mm, due porte USB 3.0, Ethernet, Wifi 802.11ac, Bluetooth 4.0, mini HDMI e mini Display Port. La particolarità di questo mini PC è quella che è un PC barebone, ossia l’installazione di Ram, supporto di archiviazione e sistema operativo avvengono da parte dell’utente. Supporta schermi fino a 4K e 3 monitor contemporaneamente. Quindi il suo prezzo è molto variabile, perchè si deciderà in base alle componenti scelte, ma in genere il prezzo parte da 400€ . Esteticamente meno elegante rispetto ad altri modelli e poco adatto per i videogiochi, ma abbastanza potente e dalle dimensioni molto ridotte.

LENOVO THINKCENTRE M83 Tiny Desktop

81gzkpBgzXL._SL1500_

Per gli utenti del mondo business Lenovo ha creato ThinkCentre M83 Tiny Desktop, un mini PC dalle grandi capacità. Le sue misure sono abbastanza pronunciate rispetto agli altri mini PC e anche il design non è dei più ricercati, forse appunto perchè deve mimetizzarsi con l’ambiente lavorativo. Con processore Intel Core i5-4590T, 8GB di Ram e hard disk da 500 GB, due porte USB 3.0, due jack da 3,5 mm nella parte frontale e sul retro altre 2 porte USB 3.0, Display Port, VGA e Ethernet. Supporta fino a 3 monitor display, Bluetooth 4.0, Wifi e scheda wireless. E’ venduto con mouse e tastiera inclusi ad un prezzo intorno ai 700€.

GIGABYTE BRIX GB-BXi7H-5500

511hkXj6iIL._SL1000_

Altro mini PC dedicato ai videogame è quello di Gigabyte, Brix. Anche in questo caso la Ram, supporto di archiviazione e sistema operativo verranno scelti dall’utente finale, come per l’Intel NUC. Dotato di processore Intel Core i7, scheda grafica Intel HD 5500, chip NFC, Thunderbolt 2, 4 porte USB 3.0, jack da 3,5 mm, mini Display Port, HDMI e porta Ethernet. La versione PC barebone è venduta al prezzo di 590 €.

APPLE MAC MINI 2014

apple

Il Mac Mini di Apple è un mini PC a tutti gli effetti. Considerato perfetto nell’ambiente familiare, è un prodotto bello esteticamente e funzionale allo stesso tempo. Possiede un processore Intel Core i5, scheda grafica integrata Intel Graphics 5000, 4 GB di Ram, porta HDMI, 4 porte USB 3.0, slot per schede SDXC, jack per microfono e cuffie, porta Ethernet, 2 porte Thunderbolt e sistema operativo integrato Yosemite. Non esiste la possibilità di cambiare i componenti interni. Può supportare il collegamento a monitor con risoluzione fino a 4K, supporta Wifi 802.11ac, Bluetooth 4.0. A partire da un prezzo di 560 €.

 

 

Categorie
Default

Evento ACER: le novità dell’estate 2015

Acer_Tablet_Iconia_One_8_B1-820_family_03

ACER ha presentato la sua nuova linea di prodotti durante l’evento stampa dello scorso 22 giugno a Milano, in una location insolita ma molto apprezzata, La Cucina Italiana, in piazza Aspromonte 15.

Vediamo insieme le novità:

MONITOR

acer1

Il monitor desktop Acer S277Hk ha un display da 27” con risoluzione 4K2K Ultra HD (3840×2160 pixel) ed è il primo monitor al mondo dotato di porta HDMI 2.0. Dispone della tecnologia In-Plane Switching (IPS) e quindi permette un angolo di visione a 178° e della tecnologia Acer EyeProtect per ridurre l’affaticamento degli occhi, in più anche di Acer ColorPlus per garantire stabilità del colore. La sua particolarità è data dal supporto asimmetrico e dal design Zero Frame. Il prezzo sarà di 699 €.

PROIETTORE

acer2

Il proiettore portatile LED Acer K138ST è dotato di ottica corta e sensore intelligente di luce ambientale, ideale per le riunioni in ufficio, lezioni scolastiche e proiezioni domestiche. Adatto alle proiezioni di immagini da 100” da 1,7 metri di distanza è di facile trasporto e ha una connessione bluetooth per consentire lo streaming audio.

CONVERTIBILI 2 in 1

acer3

ACER Aspire R 11 è un notebook convertibile in tablet, ha un display touch HD da 11,6” dotato di tecnologia Zero Air Gap per ridurre i riflessi e lo schermo è protetto da Gorilla Glass. La sua cerniera a doppia coppia permette una mobilità a 360° rendendolo versatile in 4 posizioni: notebook, pad, display o tenda. Pesa circa 1 Kg e può arrivare fino a 8 GB di Ram e 1TB di disco rigido. La sua autonomia è di 8 ore. Dotato di webcam Acer Crystal Eye HD, lettore di schede SD Card, porte USB 2.0 e USB 3.0 e connessione HDMI. L’ACER Aspide R 11 supporta la versione Windows 10 ed è disponibile nelle colorazioni blu cielo e nuvola bianca nel motivo tessile resistente ad un prezzo tra i 300 e i 350 €.

acer4

 

acer4b

ACER Aspire Switch 10 è pensato per un utilizzo più dinamico, è un convertibile sottile, resistente e leggero. Ha un display da 10,1”, è dotato di processore Intel Atom quad-core, 2 GB di Ram, cerniera megnetica Snap Hinge 2 che assicura una connessione rapida e duratura. E’ venduto con il sistema operativo Microsoft Windows 8.1 con aggiornamento gratuito alla versine 10. Questi Acer Aspire Switch 10 sono perfetti in ufficio, in classe oppure in viaggio grazie all’autonomia di 12 ore. Include 2 fotocamere da 2 megapixel. Disponibile in 6 colori e con cover intercambiabili, il suo prezzo si aggira intorno ai 250 / 300 €.

NOTEBOOK

acer5

Il notebook ACER Aspire V 15 dalle prestazioni elevate e dal design elegante, con cover in alluminio realizzata con tecnologia Acer nano-imprint, cerniera cromata e la tastiera retroilluminata. Equipaggiato da processori Intel Core di quinta generazione e scheda grafica Nvidia GeForce serie 940M2, fornisce grande potenza di elaborazione e ottime prestazioni video. Può arrivare fino a 16GB di memoria e 2TB di spazio su disco oppure 1 TB con unità SSD. Il display full HD da 15” e il sistema Dolby Digital Plus rendono l’Acer Aspire V 15 perfetto per l’intrattenimento. Il suo prezzo può arrivare fino a 700€.

acer6

ACER Aspire V 17 Nitro pensato per il gaming e l’intrattenimento, è dotato di telecamera Intel Real Sense 3D in grado di captare i movimenti in tre direzioni, quindi dona la possibilità di interagire non solo con i giochi ma anche con le pagine web e le applicazioni senza utilizzare tastiera e mouse. Display Full HD da 17,3”, processore Intel Core i7-4710 Hq con 16 GB di Ram e una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce Gtx 860M lo caratterizzano. Include anche un sistema di rimozione della polvere Acer DustDefender, grazie alla ventola ad alta velocità.

acer7

ACER Aspire Serie E ha un design accattivante e multicolor, display da 14” 15,6” oppure 17,3”. Memoria Ram e spazio d’archiviazione come nel modello Acer Aspire V 15. Come in tutti i notebook Acer, dispone di tecnologia Acer True Harmony la quale offre un audio realistico, e Acer Bluelight Shield per leggere senza affaticare la vista. Questi modelli hanno la nuova tastiera con i tasti a isola e il Precision Touchpad che supporta le gesture e azioni tipiche del touchscreen.

TABLET

acer8

Il tablet Acer Iconia One 8 ideato per il settore Education ha uno schermo full HD da 8” con tecnologie Zero Air gap, IPS e NFC. E’ stato pensato per l’ambito scolastico e nasce con il sistema operativo Android Lollipop. Pesa solo 540 grammi e arriverà sul mercato entro la fine di Agosto. Lo schermo è protetto dal Gorilla Glass e la struttura posteriore costituita dal 25% da talco e finitura antiscivolo, è rinforzata meccanicamente per garantire un utilizzo sotto sforzo. Con tecnologia Acer Precision Plus, per una maggiore precisione nella scrittura è possibile scrivere con una penna o un oggetto metallico come le chiavi. Inoltre possiede strumenti di creatività nella Iconia Suite. Offre 8 ore e mezza di autonomia, con processore Intel Atom quad core, 2 GB di Ram, fotocamera anteriore da 0,3 megapixel e posteriore da 5 megapixel ed è disponibile nelle versioni da 16 o 32 GB di memoria. Pesa appena 355 grammi ed è spesso solo 9,5 mm. Prezzo 169€ con la possibilità di scelta di 10 colori diversi.

SMARTPHONE

Acer punta al segmento entry level con un Windows Phone 8.1, Acer Liquid M220 con sistema operativo mobile di Microsoft, dual sim con schermo 4”, 512 MB di Ram, 4 GB di memoria interna. La zigrinatura laterale e la scocca posteriore ruvida garantiscono più sicurezza nella presa. Possiede 2 fotocamere con obiettivo grandangolare e autofocus, quella posteriore è da 5 megapixel. Prezzo molto accattivante di 79€.

MINI PC

acer9

Revo One Rl85 è un mini PC compatibile con risoluzione 4K, uscita audio a 7.1 canali, storage da 2 TB espandibile fino a 6 TB grazie a 3 slot disco con due porte SATA e controllo remoto da desktop tramite smartphone o telecomando con tastiera Querty sul retro. Dal design minimalista, presenta nella parte superiore 3 LED che indicano l’attività della LAN e disco rigido. Le porte si trovano sul retro e il meccanismo si attiva sbloccando la parte superiore usando una penna. Supporta la funzione dual display, HDMI e Mini DisplayPort e ha 2 porte USB 2.0 e due USB 3.0. Creato per la condivisione di contenuti multimediali, streaming e archiviazione, il suo prezzo dipenderà dal processore scelto, con Intel Celeron costerà 499 mentre con Intel Core i3-i5 699 €.

Infine, per la seconda parte dell’evento è stata organizzata una “sfida” o meglio, un cooking training all’ultimo piatto, un omaggio originale su tema EXPO Milano 2015 capitanato dallo Chef Davide Negri in uno dei luoghi dell’arte culinaria come La Cucina Italiana.

Categorie
Default

Mobile World Congress e Acer: Tutte le novità ufficiali

Anche se la rassegna di Barcellona non ha preso ufficialmente il via, oggi si terranno numerose presentazioni che andranno ad ufficializzare alcuni dei prodotti più attesi della fiera.

Il primo produttore a svelare le sue novità è stato Acer, che ha annunciato numerosi dispositivi.

 

Liquid M220

Acer-Liquid_M220_HERO-720x667

Il primo ad aprire questo Mobile World Congress è il Liquid M220, che segna il ritorno dell’azienda nel mercato Windows Phone. Infatti il dispositivo monterà l’ultima release dell’OS “Made in Microsoft” (versione 8.1), con la promessa di un  pronto aggiornamento a Windows 10.

Dal punto di vista tecnico il device non è stato svelato completamente, quindi abbiamo solo alcune informazioni. In primo luogo, sappiamo che il display sarà un 4″ con risoluzione 800 per 480 pixel, con una densità di soli 233 pixel per pollice. Il processore non è specificato ma, secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe essere lo Snapdragon 200 di Qualcomm.

Il comparto multimediale sarà provvisto di 2 fotocamere: una anteriore da 2MP ed una posteriore da 5MP con flash LED ed apertura grandangolare.

Il prodotto sarà disponibile in Europa da Aprile, ad un prezzo di 79 Euro. I colori di lancio saranno Nero e Bianco, con ulteriori colorazioni per quanto riguarda le cover ufficiali.

 

Jade Z, Z520 e Z220

Liquid_Jade_Z_white_HERO

Questi altri prodotti annunciati da Acer vanno ad ampliare la gamma Android,

Il Jade Z è quello di fascia più alta. Si andrà a collocare, infatti, nella fascia dei 200 Euro (199 Euro il prezzo di lancio) e, grazie alla connettività LTE, cercherà di competere in una categoria molto satura di concorrenti.

L’hardware è di buon livello e, almeno sulla carta, permette di “rivaleggiare” bene con i competitor. Il display è un 5″ IPS con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), protetto da un Gorilla Glass 3.
La CPU è un quad-core @1.5 Ghz a 64 bit di casa Mediatek, che dovrebbe garantire buoni risultati in termini di fluidità e consumi. A completare le specifiche tecniche, troviamo 1GB di Ram e 8GB di memoria interna.

Buono anche il comparto fotocamere, che vede protagonista una 13 MP (posteriore) con f/1.8 e Led Flash ed una anteriore da 5MP con f/2.2. A completare la multimedialità del dispositivo uno speaker posteriore circolare, con tecnologia DTS e audio a 24-bit.

Da notare anche la qualità costruttiva di alto livello, con una scocca posteriore curva ed uno spessore di soli 7.9mm, il tutto contenuto in soli 110 grammi.
Peccato solo per il software fermo ad Android 4.4 KitKat.

Disponibilità da Marzo a , come detto, 199 Euro.

 

Liquid Z220

Liquid_Z220_HERO

Questo modello sarà l’entry-level di casa Acer. Sarà commercializzato in Europa (nelle prossime settimane) da 89 Euro e, nonostante il prezzo, supporterà due sim (non sappiamo se in tutte le sue varianti o solo in alcune). Inoltre sarà equipaggiato con Android 5.0 Lollipop; un bel “plus” in questa fascia.

Come potrete immaginare, l’hardware è abbastanza scarso in termini di potenza ma, considerando il costo, si rivela in linea con gli altri prodotti sul mercato. Il display è un 4″ WVGA (768 per 480 pixel), abbinato ad un system on a chip dual core @1.2 Ghz (Qualcomm Snapdragon 200). La ram è da 1GB e la rom da 8GB.

La fotocamera posteriore è una 5MP con led flash, mentre l’anteriore è una 2MP.

 

Liquid Z520

Liquid_Z520_HERO

Quest’ultimo smartphone di Acer si va ad inserire tra i due precedenti, andando a scontrarsi direttamente con il nuovo Moto E. Comunque, anche in questo caso, parliamo di un prezzo ufficiale molto basso: 129 Euro. Il lancio è previsto per Aprile in tutta Europa.

Il display è un 5″ con risoluzione FWVGA ( 854 per 480 pixel) che, dalle prime immagini, sembra essere di discreta qualità. La cpu è una MT6582 (sempre di Mediatek) quad core @1.3 Ghz. Anche in questo caso troviamo ram da 1GB e rom da 8GB. Inoltre il produttore ha specificato un aspetto in più: la batteria. La cella è una 2000 mAh.

Il lato multimediale è abbastanza buono per la fascia. Troviamo infatti una fotocamera posteriore da 8MP con led Flash ed una anteriore da 2MP. Inoltre l’audio DTS contribuirà ad aumentare qualità e potenza dello speaker posto vicino al sensore posteriore

 

Liquid Leap +

Acer-Liquid-Leap--720x360

L’ultimo prodotto annunciato è una  smartband che sarà compatibile con tutti i principali sistemi operativi presenti sul mercato (Android, iOS e Windows Phone).

Il comparto tecnico è certamente di spicco. Infatti, oltre ai soliti sensori (accelerometro e giroscopio), è presente un display OLED touch da 1″. Così a prima vista la qualità del pannello sembra buona e, visto l’uso del bianco/nero, i consumi dovrebbero essere abbastanza ridotti.

Il prodotto sarà provvisto di cinturini intercambiabili di vari colori (nero, verde e fucsia), dalle forme simili a quelle di Gear Fit. Infatti, come vedete dalle immagini, sarà sufficiente estrarre il corpo centrale dalla sede per poter effettuare la sostituzione (molto facilmente).
Il wearable sarà resistente all’acqua (IPx7) e provvisto di bluetooth 4.0 Low Energy.

Le funzioni saranno le solite: contapassi (con consumo calorico), sveglia, notifiche, controllo del player musicale e tracciamento di sonno.

Disponibilità da metà Marzo a 79 Euro.

 

 

Categorie
Default

Gingerbread per tutti!

Android Gingerbread è al momento la release più avanzata del sistema operativo di Google e come tale porta diverse migliorie rispetto ad Android Froyo. Secondo i più recenti dati, la sua diffusione sta avanzando molto, arrivando al 38% dei terminali coperti sul mercato. Le migliorie non riguardano solo bugfix o ottimizzazione dei terminali, ma anche comodità come lo scaricare gli MMS senza dover attivare la connessione dati.

Ma parliamo di aggiornamenti:
Samsung ha infatti dichiarato che, scusandosi del ritardo per l’aggiornamento previsto a fine Settembre, verrà rilasciato Android Gingerbread in versione 2.3.5 per il Samsung Galaxy S SLCD (I-9003) entro Novembre. Un comunicato rilasciato sulla pagina di Facebook che almeno pone luce sul ritardo imprevisto. Basterà la nuova versione a non scontentare i possessori di questo terminale?

 

 

Acer invece ha reso disponibile da poco l’aggiornamento ad Android 2.3.5 per il suo Liquid Metal. Tale terminale è stato di recente oggetto di offerte e pertanto nonostante lo scarso successo sono stati venduti diversi pezzi. Per scaricare l’aggiornamento occorre scaricare il pacchetto da questa pagina.

 

 

via e via