Categorie
Smartphone

Samsung promette l’aggiornamento a KitKat per 14 devices, compreso il Galaxy SIII ed il Galaxy Note II.

kitkat

 

Samsung aggiornerà prossimamente un considerevole numero di recenti devices “nei prossimi mesi” in USA

Finora Samsung ha in gran parte taciuto sui suoi piani di aggiornamento ad Android KitKat in quanto il software è uscito a fine ottobre, ma oggi il braccio americano della società ha finalmente annunciato una lista di dispositivi che sarà prossima all’aggiornamento ad Android 4.4 in USA. Gli aggiornamenti saranno forniti a: Galaxy Note III, Galaxy Note II, Galaxy S4, Galaxy S4 Mini, Galaxy S4 Active, Galaxy S4 Zoom, Galaxy SIII , Galaxy SIII mini, Galaxy Mega, Galaxy Light, Galaxy Note 8.0, Galaxy Tab 3, Galaxy Note 10.1 e Galaxy Note 10.1 2014 Edition.

L’elenco dei dispositivi che riceveranno l’aggiornamento ci dice due cose su Samsung:

  • in primo luogo, non è così male come alcuni pensano nel fornire un sostegno costante rispetto agli altri OEM Android (OEM, Original Equipment Manufacturer in inglese significa “produttore di apparecchiature originali”, espressione che si utilizza nel mercato dell’informatica per indicare i produttori di personal computer, i quali utilizzano prodotti di terze parti come software, microprocessori, device, driver, ecc.), almeno per i suoi cellulari più popolari. Una finestra supporto di due anni sembra essere una ragionevole aspettativa, se si acquista un nuovo dispositivo alla data della sua uscita.
  • in secondo luogo, offre una gamma veramente vertiginosa di telefoni e tablet che potrebbe confondere anche il consumatore più informato (ho dovuto io stesso cercare su Google il Galaxy Light, prima ancora di sapere cosa fosse). Anche altri produttori di cellulari come HTC, che prendiamo ora in esame soltanto perché ci ha recentemente fornito casi simili, sembrano avere problemi a mantenere anche i loro telefoni di punta aggiornati per così tanto tempo.

Anche se ancora non abbiamo a disposizione un prospetto con precise date di rilascio per gli eventuali aggiornamenti di Samsung, questa è sicuramente una buona notizia per la maggior parte dei suoi clienti, almeno per quelli americani.

A parte gli aggiornamenti implicitamente inclusi in KitKat, i dispositivi aggiornati riceveranno alcune caratteristiche specifiche di Samsung, tra cui una nuova posizione del menu, una funzione “Enhanced Messaging” che permetterà agli utenti di scegliere tra la app di messaggistica di default di Samsung e Google Hangouts per mandare SMS e conterrà inoltre un più ampio numero di emoticons ed un’aggiornata applicazione GMS (Geo Message Service). L’aggiornamento Android 4.3 di Samsung, già implementato su un discreto numero dei dispositivi elencati, ha già incluso una manciata di funzioni, compreso il supporto per lo SmartWatch Galaxy Gear.

Attendiamo quindi notizie per quanto riguarda un possibile aggiornamento per le versioni internazionali dei devices.