Categorie
Giochi PC

Milan Games Week: i migliori prodotti tech per gamer

Arrivata alla sesta edizione, la fiera dedicata al mondo gaming, la Milan Games Week è giunta al termine. Sono stati 138.000 i visitatori quest’anno. Durante i tre giorni di manifestazione, dal 14 al 16 ottobre 2016 presso la Fiera Milano City, è stato possibile visitare i padiglioni suddivisi in diversi spazi tra Cosplay, Junior, Art, Retro, Guru, Leagues, Indie, e ovviamente Tech.

Su quest ultimo noi abbiamo puntato molto, osservando le ultime novità hardware per i gamer. Tanti marchi, tante offerte e tanti videogame da poter provare. Inoltre, stand delle case produttrici di videogiochi (come EA, Ubisoft, Nintendo, 2K), eventi, sfide, concerti e incontri con gli YouTubers e gamers del momento hanno animato l’Expo videoludico. Ma il vero protagonista per gli appassionati di questa manifestazione è stato lo stand Unieuro, retail partner ufficiale. Per il terzo anno consecutivo era presente con uno shop da 1500 metri quadri, con prodotti di marchi noti come Logitech, GXT Trust Gaming, Lenovo, Razer e altri…

mgw1

Lo stand Unieuro è stato pensato come uno spazio dedicato alle offerte di prodotti come mouse, tastiere, volanti, console, videogiochi per PlayStation 4 e Xbox One. Oltre a ciò era possibile acquistare gadget, accessori e persino Blu-Ray e DVD delle serie TV e film preferiti, tutti a prezzi davvero competitivi. Ad esempio, la PlayStation 4 da 500 GB era scontata a 179,00 € ed è andata letteralmente a ruba, ovunque ci girassimo, qualcuno aveva la sua confezione in mano.

PLAYSTATION

mgw3

mgw4

Lo stand PlayStation è stato principalmente preso di mira durante la Milan Games Week. Grazie alla possibilità di provare maschere della realtà virtuale e provare in anteprima esclusiva “The Last Guardian”, gioco che uscirà nel mese di dicembre. Lanciata lo scorso 13 ottobre a un prezzo di 399,99 €, la PlayStation VR con 160 titoli in lavorazione, porta sulla PS4 un nuovo modo di giocare, più immersivo e reale.

Entrambe disponibili a un prezzo di 69,99 € Dualshock 4 e PlayStation Camera sono le nuove periferiche presentate lo scorso 7 settembre a New York. Dualshock 4 presenta una luce al margine del touchpad in grado di rendere il gioco più intuitivo. Mentre la PlayStation Camera ha un design nuovo e compatto, includendo il supporto per PlayStation VR.

In uscita il prossimo 10 novembre, la PlayStation 4 Pro, è già possibile prenotarla su Amazon a un prezzo di 409,99 €. Con tecnologia HDR, CPU più veloce, memoria più ampia e 3 ingressi USB, è una versione migliorata e potenziata di PS4.

PS4 Pro Gamma 1TB + Fortnite Vch - Special - PlayStation 4
Prezzo consigliato: 291€
Risparmi: 21€ (7%)
Prezzo: 270€

ASUS – REPUBLIC OF GAMERS

Anche Asus era presente alla fiera milanese dedicata al mondo del gaming, con i suoi prodotti Republic of Gamers. ROG, che proprio quest’anno festeggia dieci anni, si è distinta grazie alla sua tecnologia all’avanguardia.

I notebook presenti ROG G752, ROG G701, ROG Strix GL502 e ROG Strix GL702 balzano subito all’occhio grazie alle caratteristiche tecniche superlative. In anteprima, il ROG GX800VH con processore Intel Core i7, 64 GB di RAM con due GPU NVIDIA GeForce GTX su uno schermo LED da 18,4 pollici.

Oltre a questi, anche postazioni desktop come ASUS GT51CA, ASUS G11CD e ROG G20, sono caratterizzati da linee aerodinamiche, superfici lisce e dettagli illuminati. Monitor, schede madri e schede video, tutte dalle alte prestazioni per il gaming e massima garanzia firmata ASUS. Inoltre, non potevano mancare le periferiche: cuffie, mouse, tastiere e mouse pad ma anche zaini, che si adattano ad ogni tipo di sfida e vincitore.

ROBOT ALPHA 1 S

alpha

Un robot umanoide, il Robot Alpha 1s, nato per l’intrattenimento era presente alla Milan Games Week e ha fatto sorridere grandi e piccini. Grazie alle sue abilità di ballerino, il robot commendabile dallo smartphone esegue i passi seguendo il ritmo della musica. Prodotto da Ubtech Robotics e distribuito in Italia da Cidiverte, Alpha 1s è interattivo ed è dotato di 16 servomotori ad alta precisione. Replica le movenze umane in maniera esatta, lo si programma su PC e lo si comanda attraverso l’app gratuita. Inoltre con collegamento bluetooth lo si può fare ballare, cantare, giocare a calcio e fare arti marziali.

PARROT

Per finire, Parrot, azienda impegnata nella produzione di droni ha presentato alla Milan Games Week gli ultimi suoi modelli in un dronodromo, il Be-bop 2 e i minidroni domestici Swing e Mambo. Una novità dedicata ai gamers è stata quella di Parrot Disco FPV, con pilota automatico, in full HD alla velocità massima di 80 km/h. Il suo controller, SkyController2, è proprio come quello di una qualsiasi console. In più, incluso nella confezione, c’è un visore Cockpitglasses, maschera adattabile ad ogni smartphone in grado di far visualizzare video HD live.

mgw6 mgw2 mgw5

A noi è piaciuta particolarmente l’area Tech e quella Retro, dove era possibile rigiocare ai videogames del passato come Pac-Man, Metal Slug, Puzzle Bubble in postazioni da gioco vintage, con televisori a tubo catodico, flipper, cabinati da sala giochi e console anni ’90. Avete partecipato anche voi alla Milan Games Week? Fateci sapere cosa vi è piaciuto di più nei commenti e se siete pronti a partecipare alla prossima edizione!

Categorie
Smartphone Tablet

Zenvolution: l’evento di Asus per ZenFone3 e la serie Z3N

Un grande evento, quello che si è tenuto stamattina presso l’auditorio del prestigioso hotel Magna Pars di Milano. Asus ha voluto invitare tutti i giornalisti e gli esperti del settore tech, e non, per presentare le sue ultime novità e confermare i prezzi del mercato italiano dei prodotti in anteprima.
asus1

Alcuni device ci hanno colpiti più di altri durante questa presentazione italiana, condotta principalmente da Eric Chen (vice presidente Asus), il quale dopo aver brevemente ringraziato per la prima posizione nel mondo in quanto a vendite di notebook e terza per i desktop PC, ha lasciato la parola a Jen Chuang (design director Asus) e Erik Hermanson (capo EMEA marketing Asus) i quali hanno continuato con la presentazione delle novità Asus.

Cosa c’è di incredibile nei prodotti Asus? Siamo noi, con i nostri sogni e le nostre espressioni, questi prodotti si adattano a noi. Questo è il concetto che vuole passare Asus al momento della presentazione di Zenfone 3.

Vediamo più da vicino la terza generazione di prodotti Z3N di casa Asus.

ZenFone 3 Series

schermata-2016-09-09-alle-17-35-42

ZenFone 3

L’eleganza raffinata di questo smartphone costituito da vetro e metallo dal motivo a cerchi concentrici, racchiude tutta la filosofia Zen di Asus. Zenfone 3 è stato creato pensando principalmente alla fotografia. Massima cura nel livello dei dettagli, con la fotocamera PixelMaster 3.0 da 16 megapixel frontale con stabilizzatore ottico e autofocus Tri Tech AF, flash Led Dual Tone e messa a fuoco istantanea. La fotocamera frontale è di 8 megapixel e i video si possono registrare in 4K. E’ il primo smartphone al mondo ad avere il processore Snapdragon 625 Octa core Qualcomm, 4 GB di memoria RAM, possiede un vetro antigraffio Corning Gorilla Glass 3 con ampi angoli di visualizzazione e la batteria è di 2650 mAh (connettore USB Type C). Lo spazio di archiviazione interna è di 64 GB fino a un massimo di 128 GB con SSD. Zenfone 3 ha un sistema di riconoscimento di impronte digitali. Disponibile in due diverse dimensioni: 5,2” e 5,5” rispettivamente a 369 € e 399 € a partire da metà ottobre 2016 nelle colorazioni Sapphire Black e Moonlight White. Nota negativa: purtroppo monta ancora Android 6.0 Marshmallow e non l’ultimo aggiornamento di Android 7.0 Nougat. Conoscendo Asus però non c’è da temere: probabilmente arriverà a breve giro.

asus2

La travel blogger Clelia Mattana, ha avuto la fortuna di provare in anteprima la serie ZenFone 3 a Parigi e a Milano, quindi ci ha potuto mostrare la nitidezza e la velocità di resa dell’autofocus dei suoi scatti, sottolineando una buona resa della fotocamera di Zenfone 3.

ZenFone 3 Ultra

Pensato per chi desidera lo schermo dalle dimensioni maggiori, il phablet Zenfone 3 Ultra è perfetto per la musica, video e gioco ed in generale i contenuti multimediali. Pensato principalmente per l’intrattenimento, ha un display luminoso da 6.8 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) con Corning Gorilla Glass 4. Sempre 4 GB di RAM, SnapDragon 652 Octa Core (esatto, proprio il migliore della “serie”) e 64 GB di memoria interna. La fotocamera frontale è la stessa del fratello minore ma quella posteriore aumenta a 23 Megapixel con sensore fotografico evoluto, obiettivo a sei lenti e stabilizzatore ottico. Alta fedeltà delle immagini, che sono nitide e sorprendentemente dettagliate. Autofocus laser, rilevamento di fase e autofocus continuo fanno parte della tecnologia TriTech di Asus. Messa a fuoco in soli 0,3 secondi, sorprendente. Corpo unibody in allumino, cornice super sottile e dal design compatto con batteria da ben 4600 mAh (tanto da poter essere usato come powerbank) Zenfone 3 Ultra arriverà sul mercato italiano a un prezzo di 649 €.

asus3

ZenFone 3 Deluxe

Il vero top di gamma è ZenFone 3 Deluxe, commercializzato in esclusiva da TIM, in Italia arriverà a un prezzo di 699€ il mese prossimo. Il “nuovo oggetto del desiderio” in tutti i sensi: un modello di punta che non solo dà performance impeccabili ma anche il design è tra i migliori. Zenfone 3 Deluxe ha una scocca in metallo, uno schermo da 5,7 pollici Super AMOLED FHD con vetro Corning Gorilla Glass, Snapdragon 820, con processore octa-core, top di Qualcomm in termini di performance, 6 GB di RAM e 64 GB d’archiviazione, come Zenfone3 Ultra la fotocamera posteriore da 23 Megapixel. La batteria qui scende a 3000 mAh ma modestamente in grado di reggere la giornata. Ultra sottile, solo 4.2 mm di spessore con il suo corpo in metallo anodizzato levigato nei colori Sand Gold e Dark Gray.

asus4

ZenFone 3 Max

ZenFone 3 Max è stato creato per chi fa un uso intensivo dello smartphone. In tutto e per tutto fa parte della serie Z3N, qui però si aggiunge una batteria ad alta capacità da 4130 mAh che raggiunge 30 giorni di standby, oltre a consentirne l’utilizzo anche come power bank per la carica rapida di altri dispositivi. Con fotocamera PixelMaster da 13 Megapixel e frontale da 5, sensore di impronte digitali e la nuova interfaccia ZenUI 3.0. Costituito di una lega in alluminio, il corpo sottile lo smartphone da 5,2” si presenta come ottimo prodotto tra i rivali nella sua fascia di prezzo. Infatti il suo costo sarà di 199€. Il suo processore è un chip MediaTek Quad Core MT6737M, ha 3 GB di RAM, e 32 GB di spazio di archiviazione.

asus5

ZenFone 3 Laser

ASUS ZenFone 3 Laser creato per gli amanti della fotografia e per chi non sopporta perdere tempo e vuole scattare alla velocità della luce. La fotocamera PixelMaster 3.0 da 13 MegaPixel con autofocus laser di seconda generazione riesce a mettere a fuoco le immagini in appena 0,03 secondi, creare scatti in modalità super HDR mentre il sistema di stabilizzazione elettronico d’immagine permette di registrare video senza alcuna sfocatura. Zenfone 3 Laser presenta una scocca in metallo, ergonomica ed elegante, schermo Full HD da 5.5”, chipset Snapdragon 430 octacore e 2 GB di RAM con spazio di memoria da 32 GB espandibile fino a 128. La batteria è da 3000 mAh e possiede il sensore di impronte digitali. Zenfone 3 Laser sarà disponibile a un prezzo di 249€.

asus6

Tutta la serie Zenfone 3 possiede un alto livello di audio, dato dall’integrazione dell’altoparlante a cinque magneti.

ZenPad 3S 10

Il pad di Asus ZenPad 3S di 9.7 pollici coniuga perfettamente performance e stile. La scocca in alluminio, il display in risoluzione 2Ke la tecnologia audio SonicMaster rendono ideale la fruizione di contenuti multimediali. La batteria da 5900 mAh garantisce autonomia per l’intera giornata. ZenPad 3s ha 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna espandibile, processore MediaTek 8176 Hexa Core, fotocamere da 5 e 8 Megapixel. Sarà disponibile in Italia a un prezzo di 349€.

asus7

 

ZenPad 3 8.0

Il tablet compatto di 7,9” Zenpad 3 è creato per l’intrattenimento e pesa solamente 320 grammi. La sua scocca in alluminio con cover in pelle permette un grip eccezionale. Ha un processore Qualcomm MSM8956 e la memoria RAM da 2 GB, spazio di archiviazione di 16 GB. Le fotocamere sono da 2 e 8 megapixel. ZenPad 3 sarà disponibile a un prezzo di 299€.

asus8

 

ZenWatch 3

La terza generazione di smartwatch di Asus presenta una cassa circolare con processore Snapdragon Wear 2100. Basato sul sistema operativo Android Wear, Zen Watch 3 è il perfetto compagno per ogni dispositivo Android o iOS che vi accompagnerà durante tutta la giornata. Notifiche tempestive e gestibili attraverso pochi tocchi o comandi vocali. Un design insperabilmente elegante e  ricco di particolari e materiali di qualità. Sono tre le colorazioni disponibili: Gunmetal, Silver e Rose Gold. Zen Watch 3 sarà disponibile al prezzo di 269€.

asus9

Accessori

Il PowerBank Zen Power, leggero e pratico, disponibile in vari colori in alluminio, ha una capacità fino a 20100 mAh. Gli auricolari Zen Ear si adattano alla forma dell’orecchio. Zen Tripod è il treppiede versatile, stabile e da vero professionista.

Il Dual LED Flash LolliFlash è in grado di migliorare la qualità dei vostri scatti grazie a tre diversi settari di luminosità, mettendo in risalto i toni della pelle. Il flash professionale ZenFlash, invece, è allo xeno, simile a quello delle fotocamere reflex, proietta luce fino a 70 gradi e fino a 2,4 metri.

Per il vostro Transformer 3 Pro, Asus ha creato la AsusPen, la penna stilo ad alta precisione per gli appunti, disegni o modifiche alle foto.

Per connettersi a tutti i dispositivi è necessaria l’Universal Dock,  la quale possiede, nonostante le sue dimensioni contenute, molteplici porte LAN, VGA, HDMI, schede SD, USB 3.0 e USB Type-C.

Con l’Audio Pod il vostro device avrà un’uscita audio ancora più cristallina. Questo altoparlante funziona tramite Bluetooth.

E per finire… messo un po’ in disparte e presentato solamente parlando di videogame, il nuovo Rog XG Station 2. La potenza e la stabilità data da questa docking station esterna non sono da nascondere. La potenza grafica sale alle stelle grazie alla scheda grafica GPU NVIDIA GeForce GTX 1080 e interfaccia Thunderbolt 3. Questo è collegabile allo ZenBook e il Transformer 3 per un’esperienza di gioco in 4K, super potente e di ultima generazione.

asus10

Considerazioni finali

Degni di nota in questa presentazione delle ultime novità di casa Asus sono: Zenfone 3 Deluxe, per tutte le sue caratteristiche tecniche da vero Top di gamma, Zenfone 3 Max, dato il suo prezzo ridotto ha un ottimo rapporto di qualità prezzo e in più un’ottima autonomia e ZenBook 3, l’oggetto proibitivo a cui forse alcuni di voi cederanno (presto ne parlerò nella nostra sezione PC).

Zenfone 3 promette di essere veramente un degno successore della fortunata serie e soprattutto sotto Natale, con qualche calo di prezzo, potrebbe diventare uno dei migliori best buy del mercato italiano.

Categorie
Smartphone

ASUS Design Center: l’evento #GlowOfLife alla MDW2016

A dare il via alla settimana dedicata al design milanese del Fuori Salone 2016, è stato l’evento in anteprima esclusiva “Glow Of Life” di Asus, che aprirà al pubblico domani presso il Padiglione Visconti in via Tortona 58, dal 12 al 17 aprile. Noi di Tecnologici.net eravamo presenti e tra poco vi racconteremo cosa ci ha stupito di più.

1975034_1163616933688448_2884457597841418289_n

Il percorso è iniziato con un’affascinante foresta di luce Glow Of Life, l’installazione interattiva realizzata dai designer di Asus Design Center all’insegna della tecnologia, natura e ispirazioni al pensiero Zen. L’installazione secondo la nostra opinione merita davvero la visita: si viene immersi completamente nel buio e restano visibili solo gli alberi illuminati grazie al flash dello smartphone dei visitatori, alimentati dalla tecnologia. Sfruttando la luce creano a loro volta una serie di fasci luminosi composti di piccoli led illuminati che simboleggiano l’alternarsi delle stagioni e il ciclo della natura.

asus_evento1

Dopodiché siamo entrati nella vera e propria area espositiva composta di vari punti e sezioni illuminate da grossi coni dove avvicinandosi si poteva sentire una melodia rilassante sempre in tema Zen. In occasione della Milan Design Week, Asus insieme alla tecnologia Intel ha presentato i suoi ultimi prodotti in commercio (alcuni in assoluta anteprima), tutti in grado di regalare luce e colore nei nostri momenti quotidiani, sia in casa, in ufficio o nei momenti di relax e gaming.

asus_evento2

PORTATILI

  • Asus Transformer Book
  • Asus ZenBook Flip: convertibile ultra sottile con schermo rotabile a 360° con elegante finitura metallica a cerchi concentrici.
  • Asus Transformer Book Flip
  • Asus Zen AIO Pro: PC all-in-one dalle altissime prestazioni e corpo unibody.
  • Asus ZenBeam E1Z: Proiettore LED portatile

asus_portatili

MOBILE

  • Asus Zenfone 2 Deluxe: smartphone dalle alte prestazioni e la particolare cover posteriore con finitura sfaccettata poligonale elegantissima.
  • Asus ZenWatch 2: due modelli di smartwatch di ultima generazione, uno impreziosito di cristalli swarovski.
  • Asus Zenfone Zoom: lo smartphone più sottile al mondo con zoom ottico 3x, rifinito in ogni minimo dettaglio come la cucitura posteriore sulla cover in pelle per rendere l’impugnatura facile e antiscivolo.

asus_mobile

TABLET

  • Asus Audio Cover una mini soundbar 5.1 con quattro altoparlanti satellite e subwoofer integrato, è perfetta per il tablet.
  • Asus ZenPad 10: con la parte superiore alla tastiera dedicata all’esperienza audio.
  • Asus ZenPad 8.0: tablet android.
  • Asus Zen Clutch: cover dal design raffinato costruita con materiali di pregio.
  • Asus Power Case: cover con power bank integrato che garantisce 15 ore aggiuntive di autonomia.

asus_evento_tablet

HOME

  • Asus Smart Home System: in esclusiva per l’evento, il piccolo ma potente ecosistema home theatre
  • Asus Vivo Stick PC: with Intel Inside grande come una penna usb ma con il mondo del PC all’interno.
  • Asus Designo 34”: Monitor curvo LCD riproduce immagini realistiche e il suo design frameless si adatta ad ogni tipo di ambiente.
  • Asus Designo MX27UQ: Monitor IPS da 27 pollici con risoluzione 4K, dal design elegante dorato ed elegante piedistallo.
  • Asus Vivo Mini PC: PC leggero e adatto per ogni tipo di attività, dal design metallico arrotondato offre numerose opzioni di connettività.
  • Asus 4G N12 Wireless N300: LTE Modem Router.

asus_home

REPUBLIC OF GAMERS

  • ROG Notebook G752: potente laptop che adotta il sistema termico mobile 3D Vapor Chamber e tastiera anti-ghosting retroilluminata con rollover a 30 tasti.
  • ROG Notebook GL502: laptop compatto da 15,6 pollici, grafica dettagliata e movimenti uniformi.
  • ROG Centurion True 7.1 Sorround Gaming Headset: cuffie di qualità elevata con 10 driver separati per un suono realistico e coinvolgente e gli auricolari sono intercambiabili.
  • ROG Notebook GX700: dal design accattivante con forme asimmetriche aggressive è il primo laptop con sistema di raffreddamento a liquido con modulo staccabile Hydro Overclocking System.
  • Asus RT-AC88U Dual Rand Gigabit Router: per gamer e professionisti con tecnologia Broadcom NitroQAM per garantire la massima velocità.
  • ROG GK2000 Horus: tastiera meccanica per il gaming
  • ROG Swift RG348Q: Monitor curvo Ultra Wide Quad HD da 34 pollici LCD con il particolare logo ROG proiettato sulla scrivania in rosso sotto il piedistallo.
  • Asus RT-AC5300: Tri Band Gigabit Router con 8 antenne a copertura 360°, assicura la più veloce connessione WiFi al mondo, con tecnologia Broadcom Nitro QAM.
  • ROG Spartha: Mouse Wireless laser, realizzato con chassis in lega di magnesio, ha 12 pulsanti programmabili di cui 6 ergonomici per il pollice.
  • ROG Gaming PC GT51: desktop per il gaming dalle prestazioni altissime, raffreddamento  a liquido con Turbo Gear e 12 ventole.

asus_gamer

Non perdete l’occasione di visitare Glow Of Life, l’esposizione di Asus in Via Tortona 58 durante la Milan Design Week 2016 e fateci sapere cosa ne pensate dei prodotti, ma anche dell’esperienza che offre il percorso interattivo.

Categorie
Guide Guide all'acquisto

I migliori mini PC del 2015

 minipc

Tra la lista dei desideri degli appassionati di tecnologia, ma anche per quelli appassionati di praticità, troviamo i mini PC: piccoli computer sviluppati per essere trasportabili e funzionali ovunque vi troviate. Si stanno diffondendo vari modelli tra le case produttrici, le quali sono sempre più attente a ciò che i clienti chiedono, e ormai esiste un’ampia scelta. 

Perfetti nell’ambiente familiare, per gli studenti e anche in ufficio, questi mini PC, creati per ottimizzare lo spazio a discapito dei processi produttivi più ridotti, donano buone prestazioni in dimensioni miniaturizzate.

Un PC in miniatura appunto, che esegue compiti basilari e di necessità come: riprodurre filmati, file multimediali, gestire applicazioni e navigare sul web. Non sono veri e propri sostituti di un computer fisso ma il loro compito è quello di affiancarlo, per far si che offrano contenuti portando ad un livello più alto l’intrattenimento, come lo streaming video e musicale, la navigazione e i giochi (arrivando addirittura a sostituire le console).

Per il controllo a distanza, collegando il mini PC al televisore o monitor, si possono facilmente installare mouse e tastiera wireless e in alcuni casi esistono app apposite per il controllo da remoto da smartphone.

Vediamo insieme i migliori modelli di mini PC, descritti in questa guida all’acquisto:

HP PAVILION MINI

 81gk9lawkBL._SL1500_

Grazie ad un design molto elegante creato con materiali di qualità, HP Pavilion Mini farà parte dell’arredamento nelle vostre stanze e sarà sempre con voi anche durante le trasferte fuori casa. Il top di gamma possiede un processore Intel Haswell dual-core i3-4025U, scheda grafica Intel HD Graphics 4400, 4 GB di Ram DDR3 (espandibile a 16 GB), 1 TB di hard disk SATA, Wifi 802.11n, Bluetooth 4.0, quattro porte USB 3.0, porta Ethernet, un lettore di schede di memoria 3 in 1. Supporta Windows 8.1 e l’uscita di due monitor. Disponibile in due versioni, quella più economica da 360 € e quella da 450 €.

ASUS VIVO PC

 P_500

Il mini PC Asus Vivo PC è anch’esso curato nel design, con finitura in metallo, e si posiziona nella fascia alta tra i modelli di computer in “miniatura”. Dalle alte prestazioni nelle sue ridotte dimensioni ha un processore Intel Haswell dual-core i5-4210U, scheda NVIDIA GeForce 820M ed è in grado di collegarsi a schermi 4K per lo streaming video, con 4 GB di Ram DDR3 (espandibile a 16 GB) 1TB di hard disk o 256GB di SSD, Wifi 802.11ac, Bluetooth 4.0, 4 porte USB 3.0, 2 porte USB 2.0, una porta HDMI, Display Port, Ethernet, porte per il microfono e gli altoparlanti esterni e lettore di schede di memoria. Lo si può trovare intorno ai 200 €.

ACER REVO ONE

 61ApidIk5aL._SL1500_

Acer ha presentato il suo mini PC Acer Revo One durante l’evento milanese la scorsa settimana. Si presenta come un cilindretto in plastica bianca, dotato di processore dual-core Intel Broadwell i5-5200U, scheda grafica Intel HD Graphichs 5500, 8GB di Ram DDR3, disco ibrido da 1 TB, due porte USB 3.0, due porte USB 2.0, porta Ethernet, HDMI, mini Display Port, un lettore di schede sulla parte superiore e porta per l’audio in uscita. E’ compatibile con la risoluzione di schermi fino a 4K. Il prezzo è variabile in base alle caratteristiche scelte ma in linea di massima con Intel Celeron costerà 499 mentre con Intel Core i3-i5 699 €.

ALIENWARE ALPHA

61Vsa6H6DRL._SL1500_La particolarità di questo mini PC Alienware Alpha è che è stato principalmente pensato e progettato per i più smanettoni e videogamer, andando così a sostituire la console e si posizioa in una fascia di prezzo alta che potrebbe arrivare intorno ai 1070 €. Dotato di un processore quad-core Intel Core i5 o i7, scheda grafica 2GB NVIDIA GTX 860M, 8GB di Ram DDR3, 2 TB di hard disk, Wifi 802.11 ac, 2 porte USB 2.0 e due USB 3.0, Bluetooth 4.0, due porte audio ottiche, Ethernet, HDMI. In più è dotato di controller Xbox 360.b 

INTEL NUC

 41EAx059XHL

Dal design compatto in alluminio, il mini PC Intel NUC (acronimo di Next Unit of Computing), è considerato uno tra i migliori mini PC in commercio. Comprende un processore Intel Core i5, molto veloce, può ospitare SSD, ha un jack da 3,5 mm, due porte USB 3.0, Ethernet, Wifi 802.11ac, Bluetooth 4.0, mini HDMI e mini Display Port. La particolarità di questo mini PC è quella che è un PC barebone, ossia l’installazione di Ram, supporto di archiviazione e sistema operativo avvengono da parte dell’utente. Supporta schermi fino a 4K e 3 monitor contemporaneamente. Quindi il suo prezzo è molto variabile, perchè si deciderà in base alle componenti scelte, ma in genere il prezzo parte da 400€ . Esteticamente meno elegante rispetto ad altri modelli e poco adatto per i videogiochi, ma abbastanza potente e dalle dimensioni molto ridotte.

LENOVO THINKCENTRE M83 Tiny Desktop

81gzkpBgzXL._SL1500_

Per gli utenti del mondo business Lenovo ha creato ThinkCentre M83 Tiny Desktop, un mini PC dalle grandi capacità. Le sue misure sono abbastanza pronunciate rispetto agli altri mini PC e anche il design non è dei più ricercati, forse appunto perchè deve mimetizzarsi con l’ambiente lavorativo. Con processore Intel Core i5-4590T, 8GB di Ram e hard disk da 500 GB, due porte USB 3.0, due jack da 3,5 mm nella parte frontale e sul retro altre 2 porte USB 3.0, Display Port, VGA e Ethernet. Supporta fino a 3 monitor display, Bluetooth 4.0, Wifi e scheda wireless. E’ venduto con mouse e tastiera inclusi ad un prezzo intorno ai 700€.

GIGABYTE BRIX GB-BXi7H-5500

511hkXj6iIL._SL1000_

Altro mini PC dedicato ai videogame è quello di Gigabyte, Brix. Anche in questo caso la Ram, supporto di archiviazione e sistema operativo verranno scelti dall’utente finale, come per l’Intel NUC. Dotato di processore Intel Core i7, scheda grafica Intel HD 5500, chip NFC, Thunderbolt 2, 4 porte USB 3.0, jack da 3,5 mm, mini Display Port, HDMI e porta Ethernet. La versione PC barebone è venduta al prezzo di 590 €.

APPLE MAC MINI 2014

apple

Il Mac Mini di Apple è un mini PC a tutti gli effetti. Considerato perfetto nell’ambiente familiare, è un prodotto bello esteticamente e funzionale allo stesso tempo. Possiede un processore Intel Core i5, scheda grafica integrata Intel Graphics 5000, 4 GB di Ram, porta HDMI, 4 porte USB 3.0, slot per schede SDXC, jack per microfono e cuffie, porta Ethernet, 2 porte Thunderbolt e sistema operativo integrato Yosemite. Non esiste la possibilità di cambiare i componenti interni. Può supportare il collegamento a monitor con risoluzione fino a 4K, supporta Wifi 802.11ac, Bluetooth 4.0. A partire da un prezzo di 560 €.

 

 

Categorie
Default

Asus Transformer Prime: lancio il 9 Novembre

 

Il mercato dei tablet è in fermento e tutte le case produttrici stanno tentando di proporre tablet che possano almeno contrastare l’egemonia di iPad 2 di Apple ed è in questa ottica che si pone il nuovo tablet di Asus, il Transformer Prime, che si pone come successore del primo Transformer.

Questo nuovo tablet, che sarà dotato di lapdock e quindi di tastiera qwerty fisica, uscirà il 9 Novembre. Il punto è: avrà anche Ice Cream Sandwich di Android a bordo? In un primo momento sembrava certo che fosse così e che quindi fosse il primo tablet a montarlo nativamente, mentre ora, ragionando in modo postumo, pare più probabile l’uscita con la versione precedente di Android e nei primi mesi del 2012 l’aggiornamento ad ICS. Speriamo di potervi confermare la cosa a breve, nel frattempo godiamoci l’annuncio di questa uscita così ravvicinata.

 

via