Categorie
Default

L’alternativa a WhatsApp che non ti aspetti: LINE [Aggiornamento]

L’alternativa a WhatsApp che non ti aspetti: LINE

Con l’avvento degli smartphone, il modo di comunicare tra noi persone è cambiato notevolmente.
Ora internet non rappresenta solo il principale veicolo per la ricerca di informazioni, ma è uno strumento fondamentale anche per comunicare.
Il client di messaggistica WhatsApp, ha sicuramente saputo cogliere questo cambiamento prima di tuttoi, e tramite un applicazione sviluppata in multi-piattaforma è riuscita a diffondersi in tempi record su tutti gli smartphone.
Se da un lato il successo di questa app è enorme, e sicuramente tutti i nostri amici l’avranno installato nel proprio smartphone, noi di Tecnologici.net nel lungo periodo non vediamo all’orizzonte grosse novità, o quantomeno un supporto molto attivo da parte degli sviluppatori.
Infatti negli ultimi mesi abbiamo assistito solo a piccoli aggiornamenti di versione 2.8.X, che praticamente non hanno aggiunto nessuna nuova funzione, gli sviluppatori si sono concentrati unicamente a correggere i numerosi Bug presenti, tra i quali uno sulla privacy molto grave, tant’è che per ricevere il supporto alla nuova risoluzione dell’iPhone 5, abbiamo dovuto attendere ben 2 mesi, quando invece bastavano semplicemente poche modifiche al codice.
Con ciò ovviamente non vogliamo affermare che il progetto WhatsApp è morto, però di certo negli ultimi mesi gli sviluppatori ci si sono dedicati ben poco, probabilmente staranno lavorando su una nuova versione completamente rinnovata (3.0), questo però lo scopriremo solo prossimamente, intanto invece, noi di Tecnologici.Net, ci siamo voluti guardare attorno e ci siamo imbattuti in un “nuovo” Client di messaggistica, ma non solo, chiamato LINE, che potrebbe rappresentare una vera alternativa al monopolio di WhatsApp.

[app url=https://itunes.apple.com/it/app/line/id443904275?mt=8]

LINE: Che Cos’è?

Definirlo “nuovo” potrebbe risultare errato, infatti LINE è un’applicazione Gratuita molto famosa in oriente, più precisamente in Giappone, che recentemente però sta prendendo piede anche in Europa.
LINE parte da un’idea di messaggistica istantanea multipiattaforma, come WhatsApp, però ne aggiunge delle features molto innovative ed interessanti.
Infatti l’applicazione riesce a fondare in se, le caratteristiche di base WhatsApp con la possibilità di effettuare chiamate Voip in stile Viber, il tutto senza tralasciare l’aspetto Social e quindi la tanto citata TimeLine.
Descritto in questi termini potrebbe sembrare un aggroviglio di app, e invece gli sviluppatori sono riusciti a fare un ottimo lavoro.

Caratteristiche Principali

Andiamo ora a descrivere nel dettaglio l’applicazione.
Una volta scaricata dall’AppStore, ed avviata, ci chiederà la consueta registrazione, e quindi dovremmo fornire il nostro numero di telefono per associare LINE alla SIM.
Accettati i vari disclaimer, l’ultimo passo obbligatorio è quello di consentire all’applicazione di accedere alla nostra rubrica per poter vedere quali dei nostri amici usa già Line.
Passaggio facoltativo, invece, è la registrazione tramite indirizzo email e relativa password, che serve per identificare il nostro profilo anche sugli altri dispositivi che utilizziamo, senza essere costretti a registrare un nuovo numero di telefono.

L’applicazione si presenta con una grafica molto pulita simile per approccio a quella di WhatApp, e quindi sempre con i Tab sottostanti, ma con elementi grafici più innovati.
I Tab principali che abbiamo in basso sono 4: Friends, Chats, Timeline e More.
Il tab Friends ammicca chiaramente a quello di WhastApp, qui avremo la lista di tutti i nostri amici, con la possibilità di aggiungere nuovi contatti, bloccare o nascondere i contatti esistenti, creare nuovi gruppi di chat…..in seguito, tappando sul nome di un amico, avremo la possibilità di avviare una conversazione audio, inviare un messaggio, ed infine, novità per questo genere di app, visionare la home del contatto, e quindi verremo indirizzati in una sorta di bacheca del Profilo, con tutti i relativi stati, in pieno stile Facebook.

Continuando ad illustrare i principali Tab, il successivo è Chats, qui abbiamo il cuore dell’app, cioè la lista di tutte le conversazioni iniziate con i nostri amici. Quello che si apre solitamente di default su Whatsapp.
Una novità piacevole, invece, la troviamo nell’interfaccia d’imput del messaggio, infatti LINE oltre ad implementare la condivisione di Foto, Video, Messaggi vocali, Posizione, presenta delle nuove Emoticon, chiamate Stickers (figurine), molto ma molto carine, che sicuramente stupiranno tutti i vostri amici.

Il Tab “TimeLine” è sicuramente quello più innovativo, che difficilmente troveremo in altre applicazioni di messaggistica, in questo tab abbiamo la possibilità, in pieno stile Social, di leggere ciò che i nostri amici pubblicano attraverso LINE, in una sorta di Facebook privato, solo con i nostri contatti della rubrica.
Quindi ogni utente avrà la possibilità di condividere pensieri, immagini, video e location sapendo che a leggerli saranno solo la ristretta cerchia di amici di LINE.
Troviamo la cosa molto interessante, anche se ovviamente, la diffusione ad oggi è molto limitata e quindi difficilmente troveremo Timeline piene di notizie, però sicuramente è una feature interessante e che, a seconda del tempo e della voglia degli utenti, si potrebbe davvero diffondere grazie a questa preziosa alternativa a Whatsapp, Line.

Infine l’ultimo Tab è denominato More, quì vengono racchiuse tutte una serie di funzioni che corredano l’applicazione.
In primis la possibilità di aggiungere amici, funzione che comunque trovavamo anche nel tab Friends, in seguito potremmo visionare la nostra Home del profilo, dove possiamo modificare la foto, la copertina, e rileggere tutti i nostri stadi.
Sempre in rilievo troviamo le “Impostazioni” che ci permette di andare a modificare il nostro account, le opzioni sulle notifiche, la privacy (soprattuto della TimeLine) ecc ecc.

Infine sempre nel tab “more” abbiamo tutte una serie di link che ci rimandano ad applicazione o giochi che si integrano con LINE e quindi con i nostri amici, riteniamo però che si tratta più di pubblicità che di applicazione/giochi davvero interessanti.
Interessante invece, è lo Sticker Shop, in cui abbiamo la possibilità di scaricare nuovi sticker (figurine) per stupire i nostri amici, peccato che molti siano a pagamento, e con un prezzo un pò eccessivo (1,79 EuroCent)

La Nostra Prova: La Messagistica . . .

Abbiamo testato l’applicazione a fondo, in questi ultimi giorni, è dobbiamo dire che presenta molti aspetti positivi, ma al tempo stesso ha alcune zone d’ombra da risolvere.
Partiamo innanzitutto nel descrivere come si comporta LINE sul lato messaggi:
Le conversazioni vengono gestite abbastanza bene, la presenza degli stickers rende la chats molto interessante ed innovativa, purtroppo abbiamo riscontrato una certa lentezza nel caricamento delle foto e dei video, e anche la risposta del server ci è sembrata leggermente lentuccia nel caricare le notifiche appena ricevute.
Niente che però possa comprometterne l’utilizzo quotidiano.

La Nostra Prova: Le Chiamate Vocali . . .

Parliamo invece di chiamate vocali, qui invece, LINE ci ha stupito, le chiamate via Wi-Fi vengono gestite egregiamente, ovviamente previa ricezione ottima del segnale, in tali casi non si riesce nemmeno a distinguere una normale chiamata tramite operatore che una effettuato con LINE, ovviamente appena il segnale diventa più disturbato si sente qualche ritardo e anche l’eco di chiamata si fa sentire.
Via 3G, l’abbiamo testato poco, anche per non rischiare di veder bruciato il nostro piano dati, però anche in questo caso la qualità non è stata così scadente, anche se dipende molto dalla zona dove si trovano entrambi gli interlocutori e dall’operatore di appartenenza. (alcuni non consentono nemmeno chiamate Voip)

Client LINE per Mac e PC

Come abbiamo detto precedentemente LINE è multipiattaforma, ma gli sviluppatori non si sono fermati solo ai sistemi operativi mobile come iOS, Android, Blackberry e Windows Phone, ma sono andati oltre, proponendoci un client desktop anche per PC Windows e MAC. Indubbiamente un vantaggio per Line che attacca chiaramente Whatsapp anche sul fronte di “reperibilità”.
Abbiamo testato il client su Mac, dopo aver inserito l’autenticazione, abbiamo trovato un’interfaccia molto pulita, con la lista di tutti i nostri contatti.
Le conversazioni già avviate su iPhone, sono state sincronizzate con il cliente Desktop, seppur con qualche ritardo; mentre il funzionamento sul lato messaggistica è stato impeccabile.
Le chiamate vocali via client Desktop non abbiamo avuto modo di testarle in via approfondita, ma siamo convinti che, visti i buoni risultati sul lato mobile, non dovremmo riscontrare gravi problemi.

CONCLUSIONI

Se da un lato WhatsApp fa sicuramente da padrona in questo genere di app, LINE può rappresentare una valida alternativa, se non la sua naturale evoluzione.
Sicuramente ad oggi saranno pochissimi i vostri amici che avranno installato questa applicazione sul proprio smartphone, addirittura nel mio caso ero praticamente a zero, ma mi è bastato giusto un paio di giorni per far vedere cosa era in grado di fare quest’app, che ora mi ritrovo già con molti più amici, e il numero cresce di giorno in giorno; sicuramente molti di voi si ricorderanno di quando è uscito WhatsApp, praticamente nessuno lo utilizzava, ed ora invece, è diventato praticamente uno standard.
Dal canto nostro possiamo solo sperare che gli sviluppatori di LINE, continuino a credere in questo progetto, e più in particolare a noi italiani, introducendo in primis la lingua Italiana e investendo in pubblicità e marketing nella nostra nazione.
Noi per adesso non possiamo che promuovere a pieni voti questa applicazione, seppur con alcuni aspetti ancora da migliorare, primo su tutti il lato server, probabilmente non ancora adeguato ad un carico di lavoro molto più elevato; per il resto l’applicazione è completamente Gratuita per tutte le piattaforme quindi provarla non costa niente.
Poi come sappiamo un po’ di sana concorrenza fa sempre bene, sopratutto nel settore delle app, e quindi non è detto che tra un paio di mesi ci potremmo ritrovare con una versione di WhatsApp completamente rinnovata nella sua veste grafica e nelle funzioni. Questo ovviamente è il nostro auspicio, vedremo!!! .

Aspettiamo le vostre opinione su questa nuova app direttamente nel nostro nuovissimo Forum o tramite le nostre pagine ufficiale di Facebook e Twitter

[AGGIORNAMENTO]

Oggi è stata rilasciato un importante aggiornamento di LINE per iOS, portando così l’app alla versione 3.5, le novità sono parecchie, per precisione vi riportiamo il Changelog completo:

  • Ora puoi inviare contemporaneamente diverse foto dalla chatroom.
  • È stato aggiunto un menu che ti offre l’opzione di modificare le foto da inviare/postare utilizzando la fotocamera LINE.
  • È stata aggiunta una funzione che permette di eliminare contemporaneamente chatroom multiple.
  • Il livello di sicurezza è più alto, grazie all’introduzione di nuovi passi per identificare l’utente che utilizza la versione desktop di LINE.
  • Se ricevi l’invito a far parte di un gruppo, ora puoi controllare chi sono i membri del gruppo prima di procedere all’iscrizione.
  • È stata aggiunta una funzione che permette la ricerca di account ufficiali nella sezione superiore del menu degli Amici.
  • Sono stati eseguiti altri miglioramenti dell’interfaccia utente e bug minori sono stati corretti.

Al di là però delle nuove feature, noi di Tecnologici.net dopo aver aggiornato l’app abbiamo riscontrato un aumento delle prestazione considerevole, infatti ora l’app non presenta più quella lentezza nel caricare le notifiche, o nell’aprire la chatroom……. tutto risulta molto più fluido, solo nelle scaricamento delle foto notiamo ancora un piccolo “Lag”.
Concludiamo dicendo che: con questo aggiornamento LINE si avvicina decisamente ai livelli di WhatsApp, e possiamo considerarlo, ora, più che una semplice alternativa, un perfetto sostituto.