Categorie
Guide

Xiaomi Mi 9 – Le migliori cover e pellicole

Quando scegliamo il nostro nuovo smartphone, il modo migliore per personalizzarlo è partire dalla cover: colorata, nera, floreale, rugged… alzi la mano non chi si è mai sbizzarrito nella scelta!

Con questa guida, vogliamo aiutare chi ha acquistato o sta per acquistare Xiaomi Mi 9, mostrandovi le migliori cover e le migliori pellicole acquistabili online. Proteggere il proprio smartphone è un aspetto fondamentale, dalla scocca al vetro: ecco perché vi presentiamo sia le cover, strumento di protezione e personalizzazione, che le pellicole, per mantenere il vetro del vostro smartphone al sicuro in caso di caduta frontale.

Volete scoprire se e quanto sia “indistruttibile” Xiaomi Mi 9? Vi consigliamo di dare un’occhiata al video qui sotto che vi mostra il sua teardown, ovvero lo “smontaggio”, e la riparabilità. 

Nella lista che troverete qui sotto non riportiamo cover trasparenti slim. Il motivo? Chiunque voglia acquistare Xiaomi Mi 9 parte avvantaggiato: troverete già nella confezione una cover trasparente morbida! Quelle che vi proponiamo noi sono fatte per “giocare” con lo smartphone e personalizzarlo, per farlo 100% vostro!

Se non siete ancora possessori di Xiaomi Mi 9, ma state pensando di cambiare telefono, allora non perdete la nostra recensione completa, che ve lo farà conoscere da vicino!!

Xiaomi Mi 9 dopo 6 mesi: la mia prova – Non solo RECENSIONE

Le migliori cover per Xiaomi Mi 9

Cover Rugged di Spigen

La prima che vi proponiamo non poteva non essere una cover Spigen: consigliate come tra le migliori cover in circolazione, non potevano mancare nella versione per Xiaomi Mi 9. Lo smartphone è davvero protetto al 100%, grazie alla gomma dura (e un po’ spessa) che caratterizza da sempre queste cover. Lo stile può non piacere, non è il massimo del design e della personalizzazione, ma compensa assolutamente proteggendo al top il vostro smartphone. Disponibile infatti nella solo colorazione nera, si adatta però perfettamente alle forme del vostro Xiaomi Mi 9 e regala un’ottima ergonomia. Ve la consigliamo se volete il massimo della protezione!

 

Pacchetto da 6 Cover in Silicone

Se invece avete voglia di colore per il vostro Xiaomi Mi 9, perché non concedervi questo set di 6 pellicole con diversi colori da intercambiare come più vi piace? Le pellicole VGUARD sono realizzata in gomma super sottile e leggera. Questa caratteristica le rende certamente meno protettive di altri modelli, ma per la possibilità di portarsi a casa un set completo a meno di 10€ sicuramente vale la pena segnalarvele!

 

Flip cover in pelle

Se siete amanti dello stile in pelle e soprattutto volete una cover che sia anche pratica, vi segnaliamo questa flip cover HOOMIL. Il vantaggio di avere una flip cover è la sua versatilità: innanzitutto, per le fessure porta-tessere, che permettono di portare in un unico case il telefono e le carte da avere a portata di mano, ma anche perché piegando la parte anteriore della cover potete creare un comodissimo supporto per lo smartphone, in grado di sostenerlo in posizione orizzontale, ad esempio, mentre guardate video e contenuti. Ottimo il fatto, poi, che sia una cover in pelle, che dona una certa eleganza al tutto.

 

Cover di design con trama colorata

13peas Compatibile con Xiaomi Mi A2 Cover with Slim Morbida Silicone Sottile TPU Anti Scivolo Fiore Custodia per Xiaomi Mi A2 Lite (9, Xiaomi Mi A2 Lite)
Prezzo consigliato: 12.99€
Risparmi: 4€ (0%)
Prezzo: 12.99€

Se volete lasciare invece spazio all’estro, ci sono tantissime cover colorate e a fantasia tra cui poter scegliere! Qui vi proponiamo questa cover “di design”, realizzata in parte in tessuto e con un tocco di colore davvero divertente. Questa cover è disponibile in più colorazioni: giallo, marrone e rosa/rosso, per personalizzarla come più vi piace. La trama sul retro è davvero particolare, di certo nulla di scontato e banale. In più, la cover è studiata per essere antiscivolo e unisce quindi un bel design ad una indiscutibile sicurezza.

 

Cover “trasparente” rinforzata sui bordi

Se siete in cerca di solidità e sicurezza, ma non vi piace, ad esempio, la “pesantezza” della Spigen, vi proponiamo questa cover trasparente rinforzata. Qui ve la proponiamo nella colorazione nera (unica a beneficiare di Amazon Prime), ma esiste anche più chiara. Il rinforzo sui bordi dà sicuramente una protezione maggiore rispetto ad altri modelli e preserva dalla rottura in caso di caduta sui “punti deboli” dello smartphone. La trasparenza inoltre lascia intravedere il design dello smartphone: adatta a tutti coloro che vogliono protezione senza pesantezza.. effetto “nude”! 😉

 

Le migliori pellicole per Xiaomi Mi 9

 

Pellicola in vetro temperato Ibywind

Se state cercando una pellicola da applicare sul vetro protettivo dello schermo del vostro Xiaomi Mi 9, la prima pellicola che vi proponiamo è rigorosamente in vetro temprato, in grado di garantire la massima protezione del display. Il motivo per cui vi proponiamo questo specifico modello piuttosto che altri sta nel fatto che assieme alle pellicole (2) la confezione contiene anche un pratico kit di installazione, per prevenire qualsiasi imperfezione nell’applicazione del vetro protettivo. Davvero comodo per evitare di rovinare il risultato finale!

 

Pellicola con sostituzione a vita LK

Altra pellicola in vetro temprato che vi proponiamo è della marca LK perché promette garanzia a vita! In questo caso, la confezione contiene 3 pellicole e kit di installazione costituito da linguette adesive. Esiste anche un video che vi aiuterà nell’applicazione.

 

Allora, siete pronti per personalizzare il vostro Xiaomi Mi 9? Con questi consigli di cover, potrete avere sempre con voi uno smartphone di carattere, che rispecchierà la vostra personalità al 100%! E non dimenticate le pellicole: bastano pochi euro per prevenire i danni allo schermo dello smartphone, evitando brutti incidenti e la necessità di sostituire il display.. sicuramente più oneroso!

Avete altre cover e pellicole da segnalarci, che vi piacciono e vi stanno accompagnando quotidianamente nella vostra esperienza con Xiaomi Mi 9? Fatecelo sapere nei commenti o sui canali social!

Categorie
Recensioni

Xiaomi Mi 9 dopo 6 mesi: la mia prova – Non solo RECENSIONE

Xiaomi Mi 9 è il flagship della casa cinese: arrivato sul mercato italiano con un prezzo di 449€ per la versione da 6/64GB e di 529€ per la versione da 6GB/128GB, è disponibile in tre colorazioni (Black, Blue e Purple). Oltre a dotarsi di caratteristiche tecniche altisonanti, Xiaomi Mi 9 è finalmente uno smartphone maturo con circa 6 mesi di vita sul mercato ed è stato migliorato con alcune compatibilità (qualcuno ha detto Google Camera?), ma ha anche una folta community con tantissimi topic a disposizione per parlarne. Proprio questi motivi mi hanno convinto ad usarlo per parecchi giorni, in modo tale da potermi fare un’idea di come sia cambiato questo smartphone dall’uscita ad oggi.

Xiaomi Mi 9: le principali caratteristiche tecniche

  • Display da 6.39 pollici con risoluzione da 2340 x 1080 pixel (FHD+)
  • Tecnologia AMOLED di Samsung e luminosità fino a 600 nits
  • Rapporto display/superficie 90.7%
  • Gorilla Glass 6
  • Qualcomm Snapdragon 855 / GPU Adreno 640
  • 6 GB di RAM – 64/128 GB di memoria interna UFS 2.1
  • 48 MP (f/1.75) + 16MP ultra-wide (f/2.2) + 12 MP macro (f/2.2)
  • BT 5.0, NFC, IRDA, USB Type C 2.0
  • Batteria da 3.300 mAh
  • Ricarica Quick Charge 4.0 o Wireless da 20W

Esperienza d’uso quotidiano

Le notifiche compaiono solo per i primi secondi nella barra, poi complice il gotch (il foro a goccia che troviamo nella parte superiore del display), scompaiono e bisogna tirare giù la barra delle notifiche.

Il sensore di impronte digitali posto sotto al display è una soluzione molto elegante, migliorata rispetto al passato, ma ancora non è affidabile al 100%. Per identificare correttamente la nostra impronta intervengono diversi fattori: mani asciutte/secche oppure bagnate, il corretto posizionamento sul lettore, ma anche la giusta pressione. Trovo che sia sicuramente una soluzione di sblocco elegante, ma ancora siamo lontani dall’usabilità senza errori.

La cover in TPU trasparente è davvero elegante e pratica, riesce davvero a dare l’idea che lo smartphone non sia protetto da una cover e sfoggi tutta la sua bellezza. Ovviamente nel caso di impronte conviene pulirla con un panno, ma la resa estetica è molto buona. A livello di robustezza e protezione, invece, si poteva fare qualcosa di meglio, ma in fondo la troviamo in confezione e male non fa. Inoltre, purtroppo, la cover non è in grado di offrire quello spessore in più che compensi lo spessore della fotocamera posteriore. Quest’ultima è in vetro zaffiro e le probabilità di rompersi non sono affatto elevate (ma di certo non è una evenienza impossibile).

Fotocamera frontale di buona qualità in merito alla capacità di catturare luce intorno, anche in condizioni difficili. Purtroppo, come è un po’ tipico di alcuni smartphone cinesi, c’è molto effetto porcellana e perdita di dettagli. Il filtro bellezza è un’arma a doppio taglio e molto sta ai vostri gusti. Se usate la Google Cam, i risultati in termini di nitidezza cambiano letteralmente.

Lo speaker è mono, posizionato nel bordo inferiore del dispositivo e suona ad un volume alto, senza decise distorsioni. Ciò che mi ha lasciato perplesso è che comunque Xiaomi Mi 9 è il flagship della casa e mi sarei aspettato uno speaker stereo per fare un deciso salto di qualità.

La batteria è un plus di Xiaomi Mi 9, al di là della resa e della sua reale autonomia: con i suoi 3300 mAh non mi sono mai ritrovato a piedi prima della fine della giornata e, nei giorni di minor uso e stress, sono riuscito a fare anche qualcosina in più. Cosa ho apprezzato terribilmente? La ricarica è davvero rapida come dichiarato dal produttore, l’animazione durante il caricamento è bellissima. Ovviamente non manca una ricarica rapida wireless che può arrivare fino a 20W (io l’ho provata con l’alimentatore Atom PowerPort PD1 di Anker).

La fotocamera posteriore meriterebbe un articolo a parte, milioni di parole da spendere su un interessantissimo comparto hardware che era uscito acerbo sul mercato, ma che con i vari aggiornamenti ha subito notevoli miglioramenti. Al di là dei sensori, molto interessanti dal punto di vista hardware, bisogna segnalare la compatibilità con Google Cam offerta da XDA Developers. Questa funziona benissimo, è costantemente aggiornata per risolvere i bug e, onestamente, offre una qualità superiore a quella che potreste ottenere con la fotocamera stock. Inoltre, cosa non da poco, è divertente poter switchare tra tre sensori differenti a seconda della fotografia che vorrete ottenere: quella grandangolare funziona bene e distorce “il giusto” considerando che stiamo parlando di una fotocamera da smartphone e non di una fotocamera professionale.

Xiaomi Mi 9 Lite Aurora Blue 6,39
Prezzo consigliato: 243.58€
Risparmi: 0.68€ (0%)
Prezzo: 242.9€

Xiaomi Mi 9 è uno smartphone molto accattivante, che si può comprare a circa 400€ nella versione base e che ha raggiunto la sua maturità sul mercato grazie ad aggiornamenti software.
E' pienamente supportato dalla Mi Community, ha a disposizione la Google Camera, ma non è perfetto perché le notifiche non compaiono completamente nella barra delle notifiche e c'è qualche altro piccolo scivolone.
Ottimo passo in avanti rispetto all'uscita, ma Xiaomi può fare ancora di più!
Design8.4
Display8.2
Prestazioni8.1
Autonomia8
Fotocamera7.7
Sistema7.6
Reader Rating3 Votes8.8
8
Acquista da qui!

Categorie
Smartphone

Meglio Xiaomi Mi9T o Mi9? Tutte le differenze

Con l’uscita del nuovo Xiaomi Mi9T la domanda che ci poniamo oggi è? Cosa ha di diverso rispetto al top di gamma, lo Xiaomi Mi 9, uscito a Marzo?

Precisiamo subito che si tratta di due smartphone posizionati in fasce di prezzo differenti: lo Xiaomi Mi 9 è il top di gamma uscito al prezzo di 449 €, mentre il Mi9T si presenta come un’alternativa economica a 329-399 € a seconda della configurazione, rispettivamente con 64GB di memoria interna o 128. C’è però da dire che a distanza di più di 3 mesi dall’uscita, è possibile trovare Xiaomi Mi 9 ad un prezzo molto inferiore rispetto a quello di listino (347€ il prezzo su Tiger Shop), ed è per questo che oggi ci chiediamo: a parità di prezzo conviene comprare il Mi 9 o il Mi9T?

Ecco qui le principali differenze:

1. Schermo: Super AMOLED contro AMOLED

La tecnologia alla base del display è la stessa, ovvero l’OLED, di gran lunga da preferire agli schermi LCD, per la profondità dei neri, livelli di contrasto e migliore visibilità all’aperto. Identiche anche le dimensioni, 6.39 pollici, e la risoluzione (FHD+, 1080 x 2340 pixel). Gli schermi però non sono identici, dato che il Mi9 ha uno schermo Super AMOLED di produzione Samsung. Questo è un punto a favore non di poco conto per il Mi9, considerato lo standard di qualità raggiunto dai display Samsung.

Vincitore: Xiaomi Mi 9

2. Processore: Snapdragon 855 contro Snapdragon 730

Il processore Snapdragon 855 del Mi 9 è più performante rispetto allo Snapdragon 730 del Mi 9T. Nonostante siano entrambi processori studiati per i modelli di fascia alta, lo Snapdragon 855 ha una frequenza di clock decisamente più alta (2.84GHz contro i 2.2Ghz dello Snapdragon 730). Inoltre anche la RAM è più veloce essendo clockata a 2133Mhz contro i 1866MHz dello Snapdragon 730. Questo assicura al Mi9 una maggiore fluidità e reattività anche nel lungo periodo. Se è vero che all’inizio è difficile percepire questa maggiore velocità, è anche vero che un comparto hardware più solido assicura maggiora sicurezza, dato gli smartphone Android vedono peggiorare le prestazioni con il passare del tempo.

Vincitore: Xiaomi Mi 9

3. Fotocamera pop-up contro notch a goccia

Nel nuovo Mi 9T la fotocamera anteriore esce fuori dal bordo superiore grazie ad un piccolo motore. In questo modo il display occupa tutta la superficie frontale, senza elementi come tacche o notch che possono essere di disturbo quando guardiamo un video su Youtube o un film su Netflix. Si tratta di una soluzione ideale per chi non usa molto la fotocamera frontale, a cui preferisce un’esperienza visiva più immersiva. Il Mi9 ha invece il notch per la fotocamera anteriore, che, seppur piccolo, può risultare fastidioso.

Vincitore: Xiaomi Mi 9T

4. Autonomia

La batteria da 4000mAh del Mi 9T assicura un utilizzo spensierato durante la giornata. Rispetto al Mi 9, dotato invece di una batteria da 3300mAh, è capace di lasciarvi almeno un 10% di autonomia in più a fine giornata. Molto però dipende anche dal tempo di attività a cui vi dedicate maggiormente con il vostro smartphone. Se siete degli accaniti gamer, l’autonomia potrebbe essere molto simile, dato che sulle app e sui giochi che richiedono un notevole sforzo sul processore, lo Snapdragon 855 del Mi9 consuma qualcosa in meno. In tutti gli altri casi, con il Mi 9T avrete un’autonomia sicuramente superiore.

Vincitore: Xiaomi Mi 9T

5. Tempi di ricarica

Sebbene il charger che troverete incluso nella confezione del Mi 9 sia da 20W, il Mi 9 supporta lo standard Qualcomm Quick Charge 4.0+: questo si traduce non solo in una ricarica ancora più rapida (fino a 27W), ma anche in una maggiore efficienza di carica. Considerando anche che il Mi 9 ha una batteria di capacità più piccola (3300 mAh), i tempi di ricarica da 0-100% sono davvero brevi e pari a circa un’ora. Il Mi 9T ha una batteria più grande, da caricare a 18W. I tempi di ricarica si allungano di almeno mezz’ora rispetto al Mi 9.

Vincitore: Xiaomi Mi 9

6. Rapporto qualità-prezzo

Il Mi 9 è uscito ad un prezzo di listino di 449€ ma lo si può trovare online a partire da circa 350€ (347€ il prezzo su Tiger Shop). Il prezzo del Mi 9 T è invece di 329€ per la versione da 6/64 GB e 399 euro per quella da 6/128 GB. Considerate le differenze elencate, il rapporto qualità-prezzo dipende dallo store in cui state valutando l’acquisto. In generale, se prendiamo come riferimento i prezzi di listino, Xiaomi Mi 9T è la scelta migliore. Se invece siete disposti ad acquistare da store diversi da Amazon, come Tiger Shop, che propongono il Mi 9T allo stesso prezzo del Mi 9, quest’ultimo è sicuramente da preferire.

Vincitore: Xiaomi Mi 9T

Disponibilità su Amazon

Xiaomi Mi 9 Lite Aurora Blue 6,39
Prezzo consigliato: 243.58€
Risparmi: 0.68€ (0%)
Prezzo: 242.9€

Xiaomi Mi 9T Dual SIM 128GB 6GB RAM Glacier Blu SIM Free
Prezzo consigliato: 291.97€
Risparmi: 9.98€ (3%)
Prezzo: 281.99€

Link diretti: Xiaomi Mi 9 e Xiaomi Mi 9T