Categorie
Guide Smartphone

Nexus 5 vs LG G2: la sfida

lg_g2_vs_nexus_5(1)

Con questo articolo vogliamo mettere a confronto due cellulari top di gamma della casa coreana LG, il Nexus 5 vs LG G2, anche se c’è da dire che il Nexus è stato prodotto per conto di Google e presenta al suo interno il sistema operativo Android allo stato originale. Entrambi i terminali presentano ottime caratteristiche, e bisognerà fare un’indagine accurata per definire delle differenze. Ma andiamo con ordine.

Design

Anche se la 5 versione del Nexus è praticamente identica al sui predecessore, il design è praticamente fantastico, sono splendidi sia i materiali che il form factor. Per quanto riguarda la forma la nuova versione presenta dei contorni più raffinati ed uno schermo leggermente più grande, con l’aggiunta di una cornice ultra-sottile che fiancheggia il display.

Nel G2 troviamo invece una linea carina e soddisfacente, con gli angoli fortemente arrotondati con finiture argentate per compensare il nero e bianco di cui è ricoperto il dispositivo. Nel complesso il cellulare possiede un’elegante cornice, ma paragonato al Nexus l’LG perde di attrazione. Entrambi i dispositivi hanno un peso ben distribuito, e la sensazione di averli in mano comporta sia quella di avere device solidi e robusti, ma allo stesso tempo molto leggeri e facile da usare.

Display

I display sono entrambi molto caratteristici e in full HD, con un qualità delle immagini sorprendente, con colori vivaci e luminosità sorprendente. Il Nexus 5 racchiude un pannello di 5 pollici, mentre LG G2 vince questa battaglia grazie ai suoi 5,2 pollici. Entrambi hanno una risoluzione da 1920×1080 pixel con densità di 455/424 pixel per pollice (ppi).

Immagine

Connettività e Autonomia

Anche in questo campo i cellulari si equivalgono. Entrambi supportano le opzioni di connettività dual-band Wi-Fi e le reti 3 e 4G. Garantiscono pieno supporto per il Wi-Fi hotspot, il bluetooth 4.0 e il NFC. Mentre il Nexus 5 ha la capacità di ricaricarsi tramite la rete wireless, l’LG G2 possiede il DLNA e il Wi-Fi Direct.

L’LG G2 ha un’autonomia di molto superiore a quella del Nexus 5, grazie alla sua unità di 3000 mAh, rispetto alle 2300 mAh del Nexus. La batteria, anche se non è rimovibile, garantisce una piena autonomia per tutta la giornata.

Multimedia e Fotocamera

Entrambi gli smartphone hanno un’ottima fotocamera e producono scatti di buon livello, anche se gli scatti da 13 megapixel dell’LG G2 offre, in determinate circostanze, una condizione migliore della fotocamera da 8 megapixel di cui è dotato il Nexus. Entrambi gli smartphone sono dotati di un video che filma a 1080p, flash LED incorporato e un’apertura f/2,4.

Hardware

Entrambi i dispositivi montano un processore Snapdragon Quad Core a 2,26 GHz con una memoria Ram da 2GB. Le prestazioni, quindi, sono praticamente paragonabili e molto simili e si differenziano soltanto per la versione del sistema operativo differente.

Entrambi i telefoni sono fluidi e reattivi in ogni loro applicazione. Ma una differenza sostanziale si può notare nelle caratteristiche aggiunte da LG sul G2 rispetto al Nexus 5, come il Quick Memo e le Qslide Apps, ovvero la possibilità di comandare tramite la porta infrarossi tv e altri prodotti, la funzione toc toc e la possibilità di congelare le applicazioni.

Il Gps si aggancia in maniera rapida ai satelliti su entrambi gli smartphone, mentre l’audio sul Nexus 5 di gran lunga superiore che su LG. Asphalt 8 funziona ottimamente su entrambi i terminali, nessun impuntamento o blocco, il tutto grazie agli splendidi schermi di giocabilità ai massimi livelli.

Conclusione

L’LG G2 possiede un comparto multimediale superiore, grazie ad un display tra i migliori in circolazione, una fotocamera di qualità superiore, un’autonomia più equilibrata, a cui si aggiungono le numerose funzionalità proprietarie di LG. Il Nexus 5 invece eccelle nelle caratteristiche hardware e nel design, considerato più compatto ed accattivante, e soprattutto, il vantaggio del supporto diretto da parte di Google sugli aggiornamenti.

Ora sta a voi scegliere quale dispositivo acquistare.

Via