Categorie
Smartphone

Nokia Lumia 900: boom di vendite in USA, previsti ritardi in Europa

Lumia 900

Lumia 900: Vendite incoraggianti in USA, ma con qualche problema per noi europei

Secondo le dichiarazioni di Nokia e AT&T (operatore statunitense che supporta il Lumia), le scorte del nuovo Windows Phone stanno esaurendo con una velocità inaspettata dallo stesso produttore, ed a confermarlo sono i vari siti online (Amazon ad esempio) e gli store fisici che hanno praticamente terminato le scorte in magazzino, precisando anche che l’utenza preferisce le colorazioni Ciano e Nero, spariti subito dalle loro mensole.

Solo qualche giorno fa Nokia dichiarava di poter far fronte a questa richiesta di Lumia 900, ma adesso i conti non tornano più, e potrebbero rimetterci i consumatori europei, precisamente in UK, con ritardi sulle consegne e slittamento della data di uscita.

“La domanda schiacciante per il Lumia 900 negli Stati Uniti con AT&T ha, purtroppo, avuto un piccolo effetto collaterale sulla disponibilità del prodotto nel Regno Unito. Il Lumia 900  dovrebbe essere disponibile dal sito Phones4U intorno al 14 maggio.”

Infatti, Clove UK (che si occupa della distribuzione dello smartphone nel Regno Unito), si aspetta di poter distribuire il Lumia 900 non prima del 16 Maggio, mentre su alcuni siti fuori dal Regno Unito la data di uscita è fissata per il 9 Maggio, basta guardare sul portale belga PDAshop.be per notare come sia in preorder a 599€ con data fissata appunto per il 9 Maggio.Insomma 5 giorni di differenza tra Belgio e Regno Unito.

Clove UK sul suo blog non ha parlato ufficialmente di nessun ritardo e rimane in silenzio riguardo alla faccenda, quindi non ci resta che rimanere in attesa di altri aggiornamenti riguardo a questi slittamenti, anche per capire se si allargheranno in tutta l’europa o rimarranno confinati solo in UK.

Categorie
Default

Rubrica della settimana [9-15 Gennaio]

Questa settimana tanti annunci dal CES 2012 di Las Vegas, ma anche recensioni di Ultrabook e nuovi tablet.

 

9/1/2012

  • Presentato al CES di Las Vegas IdeaTab K2, tablet Android della Lenovo che monta il chip Tegra 3.
  • Presentato lo smartphone Lenovo S2, smartphone dual core Android.
  • Hauwei ufficializza lo smartphone Android più sottile al mondo: ASCEND P1S.
  • Ufficializzato il tablet Eee Pad MeMo da parte di Asus che vuole continuare ad essere uno dei maggiori contendenti di Apple e dell’iPad 2.
  • Presentato durante il CES il successore dell’HTC Titan: HTC Titan 2 con sistema operativo Windows Phone Mango.
  • Ufficializzato l’arrivo del Galaxy Tab 7.7 in America, brandizzato dall’operatore telefonico Verizon. All’interno dell’articolo tutte le caratteristiche.

10/1/2012

  • Presentato il Nokia Lumia 900 che ha il compito di destabilizzare le gerarchie di acquisto nella fascia di top gamma smartphone.
  • Primi scatti dell’HTC Titan 2, dotato di fotocamera da 16 Megapixel.
  • Ufficializzati due nuovi smartphone di medio-alta fascia da parte della SONY, Sony Xperia S e Sony Xperia Ion.

 11/1/2012

  • Nokia Lumia 900: display da 4.3 pollici, di tipo AMOLED che utilizza la tecnologia ClearBlack. Il terminale non utilizza matrice PenTile.

12/1/2012

  • Effettuati test e confronti tra il display del Sony Xperia S e altri smartphone di top gamma, con particolare attenzione all’iPhone 4S. Il risultato determina un nuovo duro colpo all’egemonia della Apple per quanto riguarda i display.
  • Samsung ammette il problema dell’aggiornamento Android 2.3.5 per Galaxy S2 No Brand che tanti problemi ha riportato e invita chi ancora non li abbia risolti a rivolgersi a un centro assistenza City Point per un aggiornamento gratuito del proprio Samsung.
  • Durante il CES di Las Vegas Lenovo è stata una delle aziende più attive e la sua presentazione del primo smartphone basato su sistema operativo Android dotato di un chip Intel ne è un ulteriore conferma.
  • Piccolo aggiornamento per l’HTC EVO 3D riguardante migliorie in termini di sicurezza e per quanto riguarda la durata della batteria.
  • Motorola ufficializza due nuovi terminali con l’obbiettivo di ridurre il numero di smartphone immessi sul mercato a favore delle qualità: Motorola Defy Mini e Motorola Motoluxe.
  • Apple conferma la volontà di lavorare su una nuova interfaccia utente di iPhone che non sia più basata sul touchscreen, ma sulla manipolazione dell’ambiente in 3D con i controlli di movimento. Display 3D.

13/1/2012

  • E’ ripreso il Roll Out per il Nexus S ad Android 4.0.3 dopo essere stato interrotto per problemi. Non si sa se la versione è stata aggiornata o si sta distribuendo la stessa versione che tanti problemi ha dato in precedenza.
  • L’azienda cinese ZTE presenta un nuovo tablet basato su Ice Cream Sandwich e sul Tegra 3, ZTE T98.
  • L’ARM, tramite l’amministratore delegato Warren East, parla dei processori Medfield di Intel criticandone i consumi energetici.
  • Tempi duri per RIM: il 75% dei possessori di BlackBerry vogliono passare ad Android o iPhone.
  • A meno di un anno dall’uscita dell’iPad 2 continuano ad inseguirsi i rumors relativi alla prossima tavoletta della casa di Cupertino: iPad 3 o iPad HD.

14/1/2012

  • Recensione dell’Ultrabook Acer Aspire S3.
  • Microsoft conferma che è in arrivo Skype per Windows Phone.
  • Nuovo aggiornamento per la gamma Xperia 2011 (minor update riguardanti probabilmente bugfix) e in particolare per Xperia Arc e Ray.

15/1/2012

 

 

Categorie
Smartphone

Nokia Lumia 900: nuove sul display

Chi si aspettava meraviglie dal Nokia Lumia 900 forse è rimasto sostanzialmente un po’ deluso dalla presentazione al CES. Magari ci si aspettava un bel processore dual core a rendere ancora più veloce e performante il sistema Windows, già molto veloce, però la realtà dei fatti è che di primo impatto ci si trova di fronte uno smartphone più grande, con una batteria migliorata e con qualche piccola differenza. Riproponendovi le caratteristiche e le specifiche tecniche in questo articolo, andiamo ad analizzare una delle principali differenze: il display.

 

Ricordiamo che si tratta di un display da 4.3 pollici, di tipo AMOLED che utilizza la tecnologia ClearBlack, in modo da rendere i colori scuri come il nero più profondi e distinguibili. Nokia conferma in via ufficiale che questo tipo di display non utilizza la tecnologia PenTile che, come avevamo sottolineato in questo articolo, sfrutta una sub-matrice RGBG che, a causa di un maggior numero di subpixel verdi, fanno ottenere un effetto molto più vicino al verde-blu. In termini numerici, in un display di questo tipo a fronte di soli 8 subpixels in una matrice PenTile qui abbiamo 12 subpixels in una matrice Full RGB. Potete osservare qui di seguito degli esempi:

 

 

 

Cosa significa il non utilizzo di questa matrice PenTile? Sicuramente una maggior accuratezza e miglior dettaglio dei colori, questo implica l’utilizzo di una matrice Full RGB che offre tutta l’ampia gamma di colori che portano tale terminale ad avere una resa visiva pari a quella di un Lumia 800 e di pochi altri terminali. L’investimento che Nokia sta facendo sulla serie Lumia è ingente, ma sicuramente degno di nota è il dispositivo in questione perchè comunque garantisce un’ottima qualità globale.

 

via