UGREEN HUB USB-C 3.0: la recensione

Anche a voi con i portatili moderni sarà capitato di trovarvi a corto di USB type-A pur disponendo di una o più porte USB type-C che non sapete come sfruttare.

La tecnologia ci viene incontro e varie case produttrici hanno sviluppato i loro HUB type-C di espansione per permettere di utilizzare le USB type-C in vari modi.

Ovviamente la compatibilità con i vari HUB dipende dal tipo di porta type-C di cui disponete. Esistono HUB type-C Thunderbolt 3 che permettono di sdoppiare l’USB in questione in tanti tipi di porta contemporaneamente, USB type-A, HDMI, lettori di schede SD/micro SD, porte Ethernet. Ne esistono altri che non necessitano di porte Thunderbolt 3 ma semplicemente di una porta type-C qualunque, i quali però possono sdoppiare la porta solo in USB per il trasferimento dei dati. Altri ancora sono HUB di puro “sdoppiamento” in quanto sdoppiano le USB 3.0 type-A in altre USB 3.0 type-A. Ovviamente se si ricorre a questi ultimi la banda disponibile verrà divisa nelle varie USB in utilizzo e quindi non si avrà la piena potenza che si avrebbe utilizzando direttamente l’USB del computer.

UGREEN, un marchio, una garanzia

Ho avuto modo di provare diversi prodotti di questo marchio e vi posso assicurare che si tratta di un marchio affidabilissimo. I prodotti rispettano sempre le aspettative e non costano eccessivamente.

Questo marchio produce un po’ di tutto: dai cavi di ogni tipo e lunghezza, ai case per drive interni 2.5″ e 3.5″, agli adattatori e agli splitter, fino ad arrivare a caricatori multiporta e wireless e agli HUB USB.

Per quanto riguarda gli HUB USB, che sarà la categoria nella quale ci interesseremo oggi, UGREEN dispone di una vasta gamma di prodotti: dagli HUB low cost type-A/C 3.0 e type-C 3.1 fino ad arrivare ai più costosi HUB Thunderbolt 3.

Ma ora non perdiamoci in chiacchiere e partiamo con la nostra recensione. Come da titolo oggi recensiremo un HUB USB type-C 3.0 (quindi appartenente alla seconda categoria citata sopra) che permette quindi di sdoppiare una qualsiasi type-C in più porte type-A; in questo caso in 4.

Qualità costruttiva

L’intero HUB è fatto di plastica resistente e il cavo è rivestito di gomma senza tessuto intrecciato. Ovviamente trattandosi di un prodotto da 15 euro circa non si può pretendere chissà che cosa. Nonostante sia interamente in plastica, il prodotto risulta molto compatto e resistente a qualsiasi tipo di stress esterno.

Risulta molto leggero e le dimensioni sono compatte: 10.31 x 2.99 x 0.99 cm.

Utilizzo e funzionamento

Ovviamente come qualsiasi altro HUB USB basta collegarlo a una porta USB e questo funzionerà automaticamente. E’ presente sulla parte superiore un piccolo LED che ci permette di sapere se l’HUB funziona correttamente o meno.

Grazie a questo HUB se siete in carenza di USB type-A potrete ottenerne altre 4.

All’HUB può essere collegato qualsiasi tipo di dispositivo: dai cavi di ricarica, ai drive USB. In particolare (come scritto anche sul sito ufficiale di UGREEN) se si desiderano collegare due Hard-disk esterni da 3,5″ sarà necessario collegare l’HUB a un alimentatore esterno da 5V tramite la porta micro-USB che si trova sul lato dell’HUB per fornire l’energia necessaria a far funzionare correttamente entrambi i drive. Se si desidera collegare due drive da 2,5″ o più chiavette USB contemporaneamente invece non è necessario collegarlo all’alimentatore esterno.

Chiaramente non si può utilizzare questo HUB solo per i laptop ma anche per gli smartphone dotati di USB type-C permettendovi di collegare chiavette USB, hard-disk e altri dispositivi.

Collegando diversi dispositivi contemporaneamente ad una porta type-C 3.1 sono riuscito a testare qual è la velocità massima di trasferimento di questo HUB, ed è di circa 300MB/s che tutto sommato trattandosi di un HUB type-C 3.0 la quale velocità massima di trasferimento è di 400MB/s non è per niente male.

Conclusioni

Tenendo in considerazione anche il prezzo che è quasi ridicolo per un prodotto così utile direi che è l’HUB perfetto per chi non necessita di velocità di trasferimento incredibili o chi non dispone di porte type-C Thunderbolt 3.

Lascia un commento