China News Recensioni Recensioni smartphone Video

UMi Super: la recensione schietta di Tecnologici.net

Giu 26, 2016

UMi Super: la recensione schietta di Tecnologici.net

UMi-Super-recensione-featured

UMi Super arriva dopo una serie di modelli non fortunati da parte del produttore cinese, ma ci sono le carte in regola per convincere gli utenti nella sua reale efficacia e funzionalità. Le specifiche tecniche sono di tutto rispetto, il sistema operativo sembra ben ottimizzato, per questo ho deciso di provarlo per tre settimane: vediamo come va nella recensione schietta, senza peli sulla lingua, di UMi Super.

Per chi fosse interessato, ho acquistato UMi Super a 175€ su GearBest.com.

UMi-Super-usb-type-c

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Maggio 2016 | Peso: 198gr | Spessore: 8.5mm | Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5.5 pollici | Risoluzione: 1920 x 1080 pixel (401 PPI) | Processore: MediaTek MT6755 Helio P10 da 2.0 GHz. GPU ARM Mali-T860MP2 | RAM: 4GB | Memoria interna totale: 32GB | Memoria interna disponibile: 25GB | MicroSD: SÌ, fino a 256GB | Fotocamera principale: 13MP | Fotocamera anteriore: 5 MP | Batteria: 4000mAh, Rimovibile: NO | 4G: SI | Dual-SIM: SI

Video recensione di UMi Super

 

Design

UMi-Super-back-cover

UMi Super si presenta tecnicamente ed esteticamente come un modello curato. Ha uno slot ibrido per le SIM: o si usano due SIM (di tipo micro) o si usa una SIM principale e una microSD per espansione della memoria. Va segnalato che la memoria interna è da 32 GB e quindi l’effettiva necessità di espansione potrebbe non essere di rigorosa necessità.

Da segnalare la presenza di un bottone fisico che può diventare una scorciatoia personalizzabile: io l’ho assegnato alla fotocamera, ma dipende dalla vostra scelta nelle opzioni dedicate.

UMi-Super-smart-key UMi-Super-bordo-1

Le notifiche sono affidate al LED posto centralmente in basso, chiamato Harlequin che ricorda le soluzioni di altri produttori, e che funziona egregiamente: a seconda delle vostre scelte si illuminerà di un colore piuttosto che un altro nel caso di una notifica, di scaricamento della batteria o altro. I tasti menu sono presenti a schermo, per cui a display spento, avrete solo il LED di notifica che può funzionare come tasto centrale.

UMi-Super-altoparlante

Il peso di UMi Super è il limite principale: essendo tutto in metallo, si fa chiaramente sentire quando si mette in tasca o si tiene in mano, siamo nell’ordine dei 200 grammi. A favore però rileviamo un corpo in metallo che dona eleganza e soprattutto è ben assemblato: lo speaker in basso non ha il classico problema di poggiarlo su un piano (ndr: che si ovatta il suono), non ci sono scricchiolii ma non si può accedere alla batteria.

 

Display

UMi-Super-dettagli-display

Purtroppo il vetro non è oleofobico come vorremmo, si notano le impronte e più di una volta al giorno vi capiterà di pulire il vetro (si notano a schermo spento). Il vetro, a sua volta, è leggermente curvato sui bordi grazie alla tecnologia 2.5D. Rispetto ad altri smartphone provati di recente, con la stessa tecnologia, posso dire che la profondità del display mi è piaciuta anche se i colori non sono estremamente vivaci.

UMi Super ha un display interessante, valido e anche abbastanza luminoso; si fa valere sotto la luce diretta del sole, ma non ha valori di luminosità massima elevatissimi. Fermo restando che il sensore si adatta bene agli ambienti e che, specie di notte, non risulta eccessivo.

UMi-Super-display-2

Il pannello touchscreen è molto reattivo, risponde alle sollecitazioni e non da adito a dubbi. E’ possibile inoltre gestire la temperatura del colore con Miravision di Mediatek con colori più fedeli o vividi a seconda dei gusti.

 

Hardware e prestazioni

UMi Super è il top di gamma della casa cinese e, come tale, ha una dotazione hardware importante che gli permette di confrontarsi con gli smartphone medio-gamma. I punteggi ottenuti, grazie alla combinazione di Helio P10, 4GB di RAM, GPU Mali T-860, nei test al benchmark sono i seguenti:

umi-super-geekbench-3 umi-super-antutu-benchamrk UMi-Super-gps-problemi

Come si comporta nella vita quotidiana UMi Super? E’ questa soprattutto la domanda a cui vogliamo rispondere con la recensione schietta: lo smartphone si comporta bene e fa valere i suoi 4 GB di RAM permettendo di switchare tra oltre 35/40 app. Di seguito e nel video trovate un esempio del multitasking. Cosa significa avere tutta questa RAM?

In navigazione web la situazione è pressoché identica: oltre 40 tab su Google Chrome possono essere aperti in contemporanea e il collo di bottiglia risulta non tanto la RAM, decisamente adeguata, quanto la connessione e la velocità del processore nell’elaborare tante informazioni.

UMi-Super-gestione-ram UMi-Super-ram UMi-Super-memoria-disponibile

Bene anche in gaming dove riusciamo ad avere dettagli alti sulla maggior parte dei giochi, raramente si osservano cali di frame rate (sempre intorno ai 30 fps secondo varie misurazioni) e infine, ma certo altrettanto importante, le temperature sono sempre in valori normali. Difficile arrivare oltre ai 40 gradi, anche nei giorni di calura estiva (ndr: era una delle mie preoccupazioni visti anche i materiali di metallo).

 

Connettività

Come prevedibile, UMi Super è uno smartphone Dual SIM di tipo Dual Standby, permette di collegare al 4G entrambe le schede ma una alla volta. Quando una va in LTE, l’altra si ferma alla connettività GSM.

Supporta inoltre la Banda B20 a 800MHz per il 4G, molto comoda per il collegamento Wind alla rete LTE (segnalo che però è usata, anche se in minima parte, anche da altri operatori). Il GPS invece mi ha fatto qualche scherzetto, risultando un po’ lento nel fix e perdendo, di tanto in tanto, la connessione.

E’ importante sottolineare una ottima qualità dell’audio in capsula sia da parte dell’interlocutore che da parte nostra, mentre cala un po’ la qualità se usiamo gli auricolari (che non sono compresi nella confezione).

Il Wi-Fi di UMi Super funziona molto bene e rileva anche la frequenza da 5GHz (il Dual Band presente su alcuni modem reuter), risulta stabile in casa e non ho mai assistito a problemi di aggancio o di stabilità.

 

Fotocamera

UMi-Super-lettore-impronte

UMi Super monta un sensore Panasonic MN34152 da 13 Megapixel: da segnalare che sia in formato 4:3 che a schermo intero la risoluzione rimane invariata. E’ evidente che c’è interpolazione software, ma la qualità degli scatti è buona. Va detto che abbiamo aggiornato lo smartphone subito ed effettivamente la qualità fotografica è forse l’aspetto che più è migliorato. Non stiamo parlando di risultati paragonabili ad altri smartphone top di gamma e rimane comunque sufficiente a causa di un po’ di grana digitale presente sulle foto.

umi-super-recensione-foto-interna-auto umi-super-recensione-foto-interna-hdr umi-super-recensione-foto-esterna-sera
umi-super-recensione-foto-esterna-hdr umi-super-recensione-foto-sera umi-super-recensione-selfie
umi-super-recensione-foto-interno-flash-macro umi-super-recensione-foto-interno-macro-hdr umi-super-recensione-foto-esterna-auto

L’app fotocamera è la solita di Mediatek, purtroppo tra gli smartphone cinesi si fa davvero fatica a trovare qualcosa di nuovo. Unica differenza è il mirino che ha una grafica differente.

 

Sistema operativo

UMi Super monta Android 6.0 Marshmallow, sicuramente molto pulito e con poche personalizzazioni da parte del produttore. Le opzioni inserite sono relegate nelle impostazioni e si può andare a gestire le gestures, le impronte digitali per la sicurezza, il menù del LED di notifica e altro.

La grafica è assolutamente recente e moderna (tranne che il menù scorre orizzontalmente invece che verticalmente), con un buon icon pack: le modifiche alle app base (come galleria ad esempio) sono solo stilistiche, non di contenuti.

Lo scanner di impronte digitali funziona bene: personalmente non ho riscontrato casi in cui non mi sia stata riconosciuta l’impronta, ma più che altro non è stato velocissimo come tempistiche.

UMi-Super-menu-android-6 UMi-Super-home UMi-Super-smart-assistant

Abbiamo a disposizione circa 25 GB di memoria libera e non ci sono app bloatware preinstallati. C’è la radio FM che funziona con gli auricolari che fanno da antenna.

 

Batteria e autonomia

UMi Super monta una batteria da 4.000 mAh che fa subito gola a tutti coloro che cercano un battery-phone (come Cubot H2, Oukitel K6000 Pro, Ulefone Power) ma con dimensioni contenute. Purtroppo la resa non è alla pari, sia per la differente capacità della batteria in sé, sia per la volatilità dei risultati. Ad ogni modo abbiamo girato il nostro ciclo standard e questi sono i risultati:

– Gestione SIM, chiamate, giocate varie: da 100% a 76% in circa 2 ore e 10 minuti.
– Riproduzione YouTube per 15 minuti: da 84% a 81%.
– Schermo acceso per 60 minuti: da 80% a 74%.
– Gioco a Asphalt 8 per 15 minuti: da 74% a 70%.
– Navigazione web per 15 minuti: da 70% a 64%.

In linea di massima, a seconda del tipo di utilizzo, potete raggiungere 5 ore di schermo acceso (è stato il mio massimo in fase di prova per la recensione).

 

Disponibilità e prezzo

UMi Super è disponibile su GearBest.com al prezzo di circa 176€, prezzo che può subire variazioni e incorrere spesso in offerte. Acquistando da questo shop, selezionando Italy Express, si può fare ricevere il prodotto gratis con il corriere senza incorrere nei dazi doganali. Io sono al 4° tentativo senza dogana.

Nel box di metallo vi segnalo l’assenza degli auricolari, ma trovate un caricatore USB (di tipo C) che fruisce della ricarica rapida (circa 1 ore e 45 minuti per la ricarica completa).

 

Conclusioni

UMi-Super-frontale

UMi Super è uno smartphone interessante per la qualità del design, per la qualità del software, per la precisione del lettore di impronte digitali. Alcune scelte, ad esempio nel comparto fotografico o nel peso, gli hanno fatto perdere un po’ di appeal. Ecco il riassunto complessivo di UMi Super per la recensione schietta, senza peli sulla lingua, di Tecnologici.net.

PRO

✔ Design ricercato
✔ Lettore di impronte preciso
✔ Android Marshmallow ed interfaccia fluida
✔ Si può videogiocare tranquillamente

CONTRO

✖ Dimensioni e peso importante
✖ Fotocamera dalle prestazioni un po’ deludenti

 

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.