Smartphone

Video del primo concept del Samsung Galaxy S4

Nonostante non sia ancora arrivato il 2013, nel web sono già presenti descrizioni ufficiose del prossimo Samsung, il Galaxy S4. Adesso, oltre a dei render, è stato pubblicato un video in cui si può “vedere” il nuovo – non ancora nato- Galaxy S4, della durata di due minuti circa, che ci mostra quali potrebbero essere le caratteristiche e il design del Galaxy S4.

Ovviamente non è niente di ufficiale, ma è un render basato sulle indiscrezioni che circolano nel web e permette di vedere cosa (secondo Rozetked) potremmo aspettarci da Samsung nel 2013.

Le caratteristiche salienti sempre secondo Rozetked sarebbero:

– ”Ultrasottile, leggero e potente”;

– Display AMOLED a 1080p;

– Processore Quad Core da 2.0 Ghz;

– Sistema operativo Android 5.0 – Key Lime Pie;

Non poteva mancare il confronto con il “predecessore”, il Galaxy S3, e con il rivale Iphone 5: “il Galaxy S4 sarà più sottile del Galaxy S3 e anche dell’Iphone 5.” E come ogni render/prototipo che si rispetti, non poteva mancare la tastiera olografica, ma in questo caso é previsto “una dock per la proiezione di una tastiera laser”.

Il video si conclude con questa frase:

“Il Samsung Galaxy S4 è ricostruito a partire dalle bozze trapelate. Grazie, Taemin Lee”

Cosa avrà voluto dire? Che gli autori del video sappiano qualcosa che non vogliono o non possono rivelare?

Tornando alle caratteristiche elencate, la tastiera laser sembra bella (almeno nel video) e probabilmente sarebbe anche molto utile, ma credo che ci vorrà un po’ di tempo prima di vederla veramente in una dock. Inoltre, sembra difficile che abbia di “serie” Android 5.0. La soluzione più realistica è che venga lanciato con Android 4.2.x per poi ricevere in un secondo momento l’aggiornamento ad Android 5.0.

Questo che vi abbiamo mostrato è solo un prototipo-concept: torneremo a parlarne quando si avranno notizie più certe. Da sottolineare come la musica sia azzeccata per questo periodo dell’anno…

Invece voi cosa vorreste vedere nel prossimo Galaxy S4, quali caratteristiche vi aspettate? Per il momento ringraziamo il creatore del video, Maxim Khoroshev.