China News Recensioni

Xiaomi Kit Smart Home: come rendere intelligente casa spendendo 60€

Feb 19, 2017

Xiaomi Kit Smart Home: come rendere intelligente casa spendendo 60€

Abbiamo iniziato a parlarvi di Smart Home dall’inizio del 2017 perché è una delle correnti più interessanti della tecnologia, purtroppo però i prezzi rimangono ancora molto importanti. A questo proposito, come sempre, ci viene in aiuto la Cina e qualche brand molto famoso e affidabile, che propone dei kit estremamente appetibili a prezzi contenuti. Così abbiamo deciso di fare la prova: abbiamo comprato il Kit Smart Home di Xiaomi dalla Cina a circa 60€. I tempi di attesa dalla Cina, con spedizione Italy Express, non sono stati esagerati e con il Capodanno cinese in mezzo hanno impiegato circa due settimane per consegnare il pacco a casa. Prima di procedere alla recensione, abbiamo deciso di usarlo per un mesetto per darvi le nostre considerazioni complete, ma entriamo nel vivo della prova e della nostra esperienza personale.

 

Kit Xiaomi Smart Home 5-in-1

kit-xiaomi-smart-home-cover_2

Il Kit Xiaomi contiene 5 dispositivi:

  • Un sensore per la porta o per le finestre per rilevare una eventuale apertura,
  • Un Hub – Gateway, con un LED RGB, che si collega alla rete Wi-Fi e serve per rilevare e far collegare tutti i sensori disponibili in casa. L’Hub-Gateway include una cassa che suonerà (come allarme, come campanello, ad esempio) e potrà addirittura riprodurre la musica, seppur con una qualità ridotta.
  • Un pulsante-telecomando per il controllo delle Yeelight (le famose lampadine, bulbi, intelligenti),
  • Un sensore per il rilevamento della presenza di una persona in una stanza,
  • Una presa per la misurazione e gestione della corrente.

 

Come è ovvio essendo un Kit cinese dovrete comprare qualche adattatore di presa, anche al negozio di cinesi sotto casa, in modo da poter usare il Kit Xiaomi nella vostra abitazione.

La qualità di questo Kit Xiaomi deriva soprattutto dall’applicazione Mi Home. Pur essendo esclusivamente in lingua inglese (ndr: anzi anche in cinese, ma penso che sia ancora peggio per voi!), rimane una applicazione davvero ben sviluppata per poter digitalizzare la vostra casa in modo semplice e economico. Anche perché se avete più sensori a disposizione, più lampadine Yeelight, queste saranno rilevate dall’app Mi Home e potrete decidere di attivarle e utilizzarle a vostro piacimento.

 

Le conclusioni sul Kit Xiaomi Smart Home

Spendere appena 60€, o poco più per gli adattatori, e iniziare a rendere più intelligente la vostra casa è una impresa: con questo Kit Xiaomi potrete davvero assaporare un po’ di sana domotica senza dovervi svenare o dare fondo al portafoglio. Nel video che trovate ad inizio recensione Federico vi racconterà nei dettagli cosa si può fare col kit e quali sono le pochissime limitazioni, ma in generale vi consigliamo assolutamente l’acquisto.

 

Dove comprare il Kit e dove trovare Tecnologici sui Social Network

Puoi comprare il kit Xiaomi Smart Home direttamente da questo link a circa 60€.

Pensi di acquistare il Kit Xiaomi oppure lo hai già fatto? Raccontaci la tua esperienza qui nel box dei commenti o sui nostri social: siamo su YouTube, Facebook, Twitter, Google+ e Telegram.

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.